Mojito

/5

PRESENTAZIONE

Mojito

Il Mojito è un famoso cocktail (long drink) alcolico di origine cubana, a base di rum bianco e profumato con foglie di menta pestate assieme a zucchero di canna, e succo di lime, ingredienti ai quali vanno aggiunti dell’angostura, ghiaccio e soda.

Pare che il nome Mojito derivi dal termine voodoo "Mojo" (incantesimo) e voglia significare quindi piccolo incantesimo.

INGREDIENTI
Rum bianco cubano 50 ml
Zucchero di canna (circa) 3 cucchiaini
Angostura q.b.
Menta 8 foglie
Ghiaccio tritato o a cubetti q.b.
Acqua gassata q.b.
Succo di lime 1
Preparazione

Come preparare il Mojito

In un bicchiere da long drink (tumbler alto) ponete le foglie di menta e lo zucchero di canna; servendovi di un pestello schiacciatele contro il lato del bicchiere così da sprigionare l’aroma della menta. Aggiungete il succo di lime (circa 1/5 della bibita) e pestate ancora per qualche secondo, poi riempite il bicchiere di ghiaccio (a cubetti o tritato), aggiungete il rum, l’angostura e in ultimo uno spruzzo di acqua gassata (o soda); mescolate in modo circolare e servite decorando con un rametto di menta.

Consiglio

Non spremete o schiacciate la buccia del lime dentro al Mojito poiché quest’ultimo risulterebbe amaro, ed usate solo foglie di menta freschissime.
Esiste una variante per la preparazione del Mojito che consiste nell’adoperare insieme due tipi di rum differenti: uno bianco più giovane e uno ambrato più invecchiato.

Curiosita'

L’invenzione del Mojito è dovuta al barman cubano Angelo Martínez, gestore della storico locale, situato a l’Avana, "La Bodeguita del Medio".
Il famoso locale era frequentato dallo scrittore Ernest Hemingway, che era un grande estimatore del Mojito, e che soleva consumarlo solo qui, poichè secondo lui, era preparato ad arte.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI102
  • Elmonarca77
    lunedì 25 maggio 2020
    Vorrei capire da dove esce questa ricetta??? Si parla dell'inventore Cubano del cocktail.. e poi si scrivono cavolate... Nel mojito non ci va la menta.. ci va la Hierbabuena, molto simile.. ma non è menta! Poi magari non si trova facile.. e allora ok alla menta.. il ghiaccio è ASSOLUTAMENTE in cubetti.. quello tritato annacqua subito il cocktail.. e l'angostura??? ma da dove esce???? ma per favore!!!!!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 25 maggio 2020
    @Elmonarca77: Buongiorno, il mojito (come tante altre ricette non solo di cocktail) ha sempre fatto un po' discutere. Noi facciamo riferimento alla codificazione internazionale dei cocktail e sul sito dell'IBA (International Bartenders Association) si parla di "mint springs", ciuffi di menta. A Cuba la menta piperita non è una specie diffusa, per tale motivo (molto probabilmente) si utilizza "yerba buena" di cui esistono diverse varietà locali. Alcune di queste si presentano molto simili alla menta e con una nota di gusto quasi di bergamotto. Il ghiaccio, come leggi negli ingredienti, indichiamo di inserirlo tritato o a cubetti. Ad ogni modo faremo il possibile per rivedere procedimento e ingredienti in modo da fare ulteriori verifiche.
  • bellacassinelli
    venerdì 22 maggio 2020
    ciao come potrei fare per pestare menta e lime se non ho un pestello? qualche idea? grazie!
    Redazione Giallozafferano
    sabato 23 maggio 2020
    @bellacassinelli: Ciao, puoi lavorare menta e zucchero con un cucchiaio lungo e stretto come quelli da bar!