Mousse all'anguria

/5

PRESENTAZIONE

Abbiamo trasformato il frutto più simbolico dell'estate in un dolce al cucchiaio fresco e cremoso! Oggi prepariamo insieme la mousse all'anguria. Realizzata con yogurt greco e meringa all'italiana per ottenere un gusto ben equilibrato ed una consistenza perfetta. Sulla base di questi bicchierini abbiamo posizionato un crumble al cacao e noci che si sposa benissimo con la morbida crema all'anguria e dona una croccantezza davvero speciale. Sarà un piacere da scoprire ad ogni assaggio. Questa mousse è un'idea perfetta da proporre in questo periodo per dare all'anguria una veste tutta nuova e terminare in bellezza una cena estiva in compagnia dei vostri amici. Sappiamo che apprezzerete molto questo dolce e per la prossima occasione vi consigliamo di provare anche la nostra torta moderna. Innamoratevi anche voi dei nostri dolci all'anguria e godete a pieno la vostra estate! 

INGREDIENTI

Ingredienti per il crumble
Farina 00 60 g
Zucchero di canna 40 g
Burro freddo 45 g
Cacao amaro in polvere 20 g
Noci già sgusciate 30 g
per la meringa all'italiana (per la mousse)
Zucchero 125 g
Acqua 25 g
Albumi 65 g
per la mousse
Cocomero (anguria) 400 g
Gelatina in fogli 8 g
Panna fresca liquida 200 g
Yogurt greco 300 g
per decorare
Cocomero (anguria) q.b.
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare Mousse all'anguria

Per preparare la mousse all'anguria iniziate a realizzare il crumble. In una ciotola versate la farina, il cacao 1, lo zucchero di canna e le noci che avrete tritato grossolanamente al coltello 2. Mescolate il tutto con le mani 3

Aggiungete dunque il burro freddo tagliato a cubetti 4 e lavorate il tutto con la punta delle dita 5 per non scaldare eccessivamente il burro. Abbiate cura di amalgamare ogni ingrediente fino ad ottenere un impasto amalgamato ma grossolano 6

Trasferite il composto in una teglietta rivestita con carta forno 7 e cuocete a 180° per circa 25 minuti. Togliete il crumble dal forno 8, fatelo intiepidire e trasferitelo in una ciotola. Per preparare la mousse all'anguria prendete l'anguria ed eliminate la buccia 9

Tagliate l'anguria a cubetti, dovrete ottenere 250 g di polpa 10. Trasferitela poi in un contenitore altro e frullatela con un mixer ad immersione. Versate lo yogurt greco in una ciotola, unite la polpa frullata 12 

e mescolate con una frusta 13. Tenete da parte in frigorifero e nel frattempo preparate la meringa all’italiana. Come prima cosa realizzate lo sciroppo. In un pentolino ponete zucchero e acqua 14 e, aiutandovi con un termometro, portate il tutto a 121 gradi 15

Quando però lo sciroppo avrà raggiunto i 114 gradi iniziate a montare gli albumi in planetaria 16. Raggiunti i 121° diminuite la velocità della planetaria e versatevi a filo lo sciroppo 17. Continuate a montare la meringa fino a che non sarà tiepida (ve ne accorgerete toccando la ciotola della planetaria). La vostra meringa è pronta, dunque tenetela da parte 18

Mettete la gelatina a mollo in acqua fredda per 5-10 minuti 19. Versate tutta la dose di panna liquida (ben fredda) in una ciotola, prelevatene circa quattro cucchiai e versateli in un pentolino 20, poi semi montate il resto con le fruste elettriche 21

Scaldate la panna liquida tenuta da parte nel pentolino e quando sfiorerà il bollore spegnete il fuoco. Strizzate la gelatina e unitela alla panna calda 22, mescolando con una frusta fino a che non sarà ben sciolta. Aggiungete questo composto a quello di anguria e yogurt e mescolate con una frusta 24

Aggiungete la panna semi montata poco alla volta e incorporatela con una spatola, con movimenti dal basso verso l'alto. Aggiungete poi anche la meringa un po' alla volta 26 e mescolate delicatamente con una frusta 26. Dovrete ottenere un composto liscio e cremoso 27.

Coprite con pellicola la ciotola e trasferitela in frigo per circa due ore 28 Poi, mescolatela e trasferitela in una sac-à-poche. Posizionate il crumble sul fondo dei bicchierini 30,

e posizionate poi la mousse all'interno 31. Decorate con cubetti di anguria 32 e foglioline di menta 33.

Conservazione

Il crumble si può conservare per 6 giorni a temperatura ambiente in un contenitore ermetico. In alternativa potete congelarlo da crudo. 

Conservate la mousse in friforifero e consumatela entro 3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per aromatizzare il crumble provate ad aggiungere scorza di lime o cannella.

Per ingolosire la mousse aggiungete gocce di cioccolato.