Mousse all'arancia

PRESENTAZIONE

La mousse all'arancia è un dessert al cucchiaio molto sfizioso che porterà in tavola tutta la bontà e tutta la freschezza degli agrumi. Si tratta di un dolce ideale da servire a conclusione di un pasto, poiché l'arancia dona alla mousse una nota particolarmente delicata e un sapore molto gradevole al palato. Questa deliziosa ricetta, che ha come base una meringa all'italiana spumosa e leggera, viene presentata in bicchierini monoporzione impreziositi da una decorazione realizzata con foglioline di menta e scorzette d'arancia ... un colorato tocco finale che andrà a completare questo dessert così goloso e invitante!

Leggi anche: Mousse al cioccolato e aroma di vaniglia

INGREDIENTI

219
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la mousse (per 6 bicchierini da 150 ml)
Succo d'arancia 100 ml
Scorza d'arancia 1
Panna fresca liquida 300 ml
Zucchero 20 g
Gelatina in fogli 7 g
per la meringa all'italiana
Zucchero 125 g
Acqua 25 ml
Albumi 65 g
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Mousse all'arancia

Per preparare la mousse all’arancia iniziate con la preparazione della meringa all’italiana. Mettete sul fuoco un pentolino, versate lo zucchero e l’acqua 1 e fate cuocere a fuoco basso fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto 2; lo sciroppo non dovrà superare i 121°C, potete misurare con un termometro da cucina. Nel frattempo iniziate a lavorare gli albumi; aggiungete un pizzico di sale e montateli con la planetaria (oppure con uno sbattitore elettrico) a velocità media 3 fino a che saranno diventati bianchi.

Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 121° 4, versatelo a filo sugli albumi, continuando a lavorarli a velocità media 5; fate andare le fruste fino a quando il composto non sarà diventato completamente freddo. Una volta pronto, otterrete una meringa all’italiana che avrà una consistenza candida e spumosa 6; mettete da parte la meringa.

Mettete la gelatina in fogli in ammollo in una bacinella con acqua fredda per almeno 10 minuti 7 e nel frattempo preparate lo sciroppo all'arancia; in un pentolino versate lo zucchero 8 e la scorza d’arancia grattugiata 9.

Aggiungete anche il succo d’arancia 10 e fate cuocere a fuoco basso per qualche minuto fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. Lasciate intiepidire lo sciroppo d’arancia e con una spatola aggiungetelo alla meringa all’italiana, mescolando molto delicatamente dall’alto verso il basso perchè non si smonti 11. Successivamente lavorate con la planetaria la panna liquida fino a quando sarà semi montata 12.

Con la spatola aggiungete delicatamente la panna alla meringa, sempre mescolando dall’alto verso il basso 13. Ponete ora una parte del composto all’arancia in una ciotola, strizzate la gelatina e scioglietela nel composto con un cucchiaino (se necessario potete scioglierla in microonde) 14. Quando la gelatina si sarà completamente sciolta, incorporate il composto in cui avete disciolto la gelatina alla meringa all’italiana 15.

Amalgamate delicatamente la mousse, copritela con la pellicola trasparente, dopodichè ponetela in frigorifero a rassodare almeno per 2 ore 16. Trascorso il tempo di riposo, trasferite la mousse in una sac-à-poche con la bocchetta liscia e versatela nei bicchierini 17. Decorate la mousse all’arancia con qualche pezzetto d’arancia, le scorzette, una fogliolina di menta 18 e servite.

Conservazione

Potete conservare la mousse all'arancia in frigorifero al massimo per 3 giorni. Potete congelarla e poi farla scongelare lentamente in frigorifero il giorno prima di servirla.

Consiglio

Per portare in tavola il fresco sapore degli agrumi, potete sostituire l’arancia con il mandarino o il limone. Volete stupire i vostri commensali? Presentate la mousse in maniera originale e divertente servendola all'interno di un’arancia scavata!

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • _pncvnc_
    domenica 28 ottobre 2018
    Ciao ! Ho sostituito la gelatina in fogli con quella in polvere, aggiungendola sempre nello stesso passaggio. Ho fatto bene ? Grazie !
    Redazione Giallozafferano
    domenica 28 ottobre 2018
    @_pncvnc_: Sì, ma per le dosi esatte devi seguire le indicazioni riportate sulla confezione smiley
  • Calipso26
    martedì 08 maggio 2018
    Ciao, una domanda, sr dovessi fare un semifreddo metà con questa ricetta al lime e metà con la ricetta del semifreddo alle fragoke, le consistenze dei sono differenti o posso brbissimo abbinarle?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 maggio 2018
    @Calipso26: Ciao, si le due consistenze sono diverse. Ti consigliamo di realizzare un semifreddo metà limone e metà fragole o con la stessa ricetta e procedimento di quello alle fragole o magari prendendo ispirazione dalla ricetta di una nostra blogger: Semifreddo al limone dal blog "Cucina facile con Elena".
3 FATTE DA VOI
merypy
mousse all'arancia! Buonissima, io ho messo anche la granella di amaretto :)
amore&psiche
Buonissima! 😋
orlyx87
mousse all'arancia
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo