Muffin agli asparagi

PRESENTAZIONE

Dagli american muffin alla loro versione salata il passo è stato breve, ma noi ci abbiamo preso gusto e abbiamo voluto sperimentare tante varianti di questi sfiziosi antipasti finger food: abbiamo provato quelli ai peperoni per i pranzi estivi, quelli ricotta e speck, morbidi e stuzzicanti, e quelli ai piselli e prosciutto, per rendere omaggio a questi inseparabili e gustosi ingredienti! Qui vi proponiamo un’altra ricetta dai sapori e colori primaverili che vi conquisterà al primo assaggio: i muffin agli asparagi. Questi deliziosi bocconcini sono un concentrato di morbidezza e di aromi decisi da servire come antipasto, in occasione di un buffet all’aperto con gli amici, oppure da aggiungere al cestino del pic nic!

Leggi anche: Pasta agli asparagi

Preparazione

Come preparare i Muffin agli asparagi

Per realizzare i muffin agli asparagi per prima cosa eliminate la parte bianca più coriacea degli asparagi 1: otterrete cosi circa 250 g di asparagi. Tagliate via le punte e riducete a rondelle la parte restante dei gambi 2. Dividete le punte a metà nel senso della lunghezza e tenetele da parte 3.

Scaldate un filo di olio in padella, aggiungete gli asparagi a rondelle 4 e cuocete per 5 minuti a fuoco medio 5. Terminata la cottura, trasferite le rondelle in un bicchiere alto e frullate con il mixer a immersione per ottenere una purea omogenea 6.

Ora ponete anche le punte nella padella dove avete cotto le rondelle 7 e saltatele per qualche minuto, ma non dovranno sfaldarsi 8. Trasferite le punte in una ciotolina 9.

Occupatevi dell’impasto: in una ciotola versate le uova 10, l’olio di oliva 11 e il latte 12, infine salate.

Mescolate con una frusta a mano per amalgamare 13, quindi aggiungete anche lo yogurt 14 e il lievito setacciato attraverso un colino 15.

Incorporate anche la farina setacciata 16 e mescolate ancora con la frusta 17. Insaporite l’impasto ottenuto con il formaggio grattugiato 18.

Terminate con la purea di asparagi 19 e con qualche fogliolina di basilico spezzettata 20. Pepate e mescolate un’ultima volta 21.

Trasferite l’impasto in un sac-à-poche usa e getta 22, posizionate dei pirottini in uno stampo da 12 muffin e spremete  l’impasto 23: non riempite i pirottini fino al bordo ma lasciate un po’ di margine 24 poiché cresceranno in cottura.

Adagiate in superficie le punte degli asparagi 25 e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti o fino a quando non risulteranno dorati in superficie. A cottura ultimata sfornate i muffin agli asparagi 26 e lasciateli intiepidire prima di sformarli e servirli 27!

Conservazione

Conservate i muffin agli asparagi in frigorifero all'interno di un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo. In alternativa potete congelarli da cotti per circa 1 mese.

Consiglio

Volete rendere più sfiziosi i vostri muffin agli asparagi? Aggiungete una manciata di pancetta oppure un pizzico di zafferano in polvere. In alternativa allo yogurt potete usare della robiola oppure della ricotta.

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • alessiastefy2108
    martedì 07 maggio 2019
    Salve al posto dello jogurt potrei utilizzare del formaggio spalmabile?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 maggio 2019
    @alessiastefy2108: ciao! non abbiamo provato ma non dovrebbe essere un problema! 
  • Gio Gio 1
    lunedì 06 maggio 2019
    molto belli ! se li volessi servire come antipasto aggiungendo una cremina o salsina,cosa potrei fare?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 06 maggio 2019
    @Gio Gio 1: Ciao, puoi provare una o anche tutte e quattro delle nostre finte maionesi smiley
3 FATTE DA VOI
fede_1
morbidi, profumati e leggeri... idea perfetta per l'apertura
Milaria 22
buonissimi!
bontàGola15
golosi e profumati
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo