Muffin all'acqua

PRESENTAZIONE

Li abbiamo fatti senza uova, senza glutine... i muffin sono sempre dolcetti molto graditi, dai classici alle varianti più disparate. Vi tentiamo con un'altra ricetta alternativa per prepararli: i muffin all'acqua. Gustosi e light, i nostri muffin all’acqua sono una golosa variante in formato mignon della torta omonima, una morbida delizia espressa realizzata con pochi ingredienti. Assenti giustificati sono uova, latte e burro che vengono sostituiti abilmente con olio di semi (dal sapore delicato) e acqua, protagonista indiscussa di questa furba ricetta che è garanzia di leggerezza e semplicità. Una cascata di semi e una manciata di scaglie di cioccolato fondente impreziosiscono i muffin all'acqua e li rendono perfetti per una colazione o una merenda ricca di energia e gusto!

Leggi anche: Muffin con il cuore

INGREDIENTI
Ingredienti per 8 muffin
Acqua a temperatura ambiente 250 g
Farina 00 300 g
Bicarbonato 3 g
Lievito in polvere per dolci 6 g
Zucchero di canna 150 g
Olio di semi di girasole 120 g
Semi di lino 1 cucchiaino
Semi di chia 1 cucchiaino
Cioccolato fondente tritato 100 g
Preparazione

Come preparare i Muffin all'acqua

Per realizzare i muffin all’acqua per prima cosa versate in una ciotola lo zucchero di canna e l’acqua 1, mescolate con una frusta per amalgamare 2 e poi versate a filo anche l’olio di semi 3, sempre mescolando.

Ora incorporate le polveri setacciandole attraverso un colino: unite quindi la farina 4, il lievito in polvere per dolci 5 e il bicarbonato 6.

Amalgamate il composto con la frusta fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, senza grumi. Unite il cioccolato tritato 8, i semi di lino 9

E infine i semi di chia 10. Mescolate un’ultima volta per distribuire in modo omogeneo i semi e poi versate l’impasto in pirottini da muffin del diametro di 6 cm e alti circa 5 cm, aiutandovi con un mestolo 11. Decorate la superficie con altri semini 12

e quando avrete riempito tutti i pirottini 13, cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180 ° per 20 minuti e poi proseguite per altri 20 minuti con la modalità ventilata. A cottura ultimata, sfornate i vostri muffin all’acqua 14, lasciateli leggermente intiepidire e poi serviteli 15.

Conservazione

I muffin all'acqua si conservano un giorno a temperatura ambiente coperti con campana di vetro. È possibile congelarli dopo la cottura.

Consiglio

Non riuscite reperire i semi di lino e di chia? Potete sostituirli con frutta secca in granella come nocciole, noci o pistacchi!

24 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • luci06
    venerdì 21 giugno 2019
    Si può non mettere i semi di lino e i semi di chia e il cioccolato?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 giugno 2019
    @luci06: ciao! il risultato non sarà lo stesso ma se preferisci puoi ometterli! 
  • pl_133018
    venerdì 14 giugno 2019
    appena fatti. ma ne sono usciti 12 anziché 8. ho usato stampi dell'Ikea che sono della misura da voi indicato.
16 FATTE DA VOI
Jesssss
Buoni 😊
pl_133018
molto buoni e light. ho utilizzato granella di nocciole al posto dei semi.
SaraPet21
davvero molto buoni ! utilizzerò la ricetta base per fare altri tipi di muffin! io ho aggiunto un po' di scorza di arancia nell'impasto 😍
roxy01
Fantastici...non hanno nulla da invidiare a quelli con burro, uova ecc..veloci! Saranno presenti spesso nelle mie colazioni casalinghe🤤
Gabry13
Buonissimi!
ag_eighteen
😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo