Muffin con gocce di cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Muffin con gocce di cioccolato
Ricetta Podcast
Durata 2:12 - Passaggi 7
Ascolta

La cucina inglese e quella americana vantano non poche ricette tipiche che nel tempo hanno conquistato anche noi con la loro irresistibile bontà. È il caso dei muffin con gocce di cioccolato: semplici e sofficissime tortine che rapiranno il vostro olfatto già mentre le starete sfornando con il loro delizioso profumo. I muffin possono essere personalizzati come meglio si preferisce ma il cioccolato, che ha sedotto i più grandi scrittori, da Goldoni a Leopardi, è sicuramente la scelta più apprezzata. Quindi se dopo averli preparati, i vostri ospiti faranno incetta di questi deliziosi muffin con gocce di cioccolato non stupitevi… anzi, vi consigliamo di tenerne almeno uno da parte per voi!

INGREDIENTI
Ingredienti per 12 muffin
Burro ammorbidito a temperatura ambiente 125 g
Farina 00 265 g
Zucchero 135 g
Latte intero a temperatura ambiente 135 g
Uova (circa 2) a temperatura ambiente 110 g
Gocce di cioccolato fondente 100 g
Baccello di vaniglia 1
Bicarbonato raso 1 cucchiaino
Sale fino 1 pizzico
Lievito in polvere per dolci 10 g
Preparazione

Come preparare i Muffin con gocce di cioccolato

Per preparare i muffin con gocce di cioccolato lavorate con le fruste elettriche il burro, lasciato ammorbidire a temperatura ambiente per almeno un’ora precedentemente, con lo zucchero 1, fino ad ottenere un composto spumoso e cremoso 2. Dopodiché incidete una bacca di vaniglia e raschiate i semi utilizzando il dorso di un coltello 3

Versate questi ultimi nella ciotola con burro e zucchero 4. Azionate nuovamente le fruste e aggiungete le uova, anche queste a temperatura ambiente, una alla volta 5 in questo modo gli ingredienti non si slegheranno 6.

Ora setacciate la farina 7, il lievito per dolci 8 ed il bicarbonato 9 direttamente nella ciotola con il composto.

Aggiungete anche il pizzico di sale e azionate nuovamente le fruste per inglobate le polveri 10. Noterete che l’impasto diventerà più consistente quindi stemperatelo con il latte a temperatura ambiente versato a filo 11. A questo punto il composto sarà morbido e compatto 12.

Unite 80 grammi di gocce di cioccolato 13 e mescolate con una spatola per inglobarle dopodiché trasferite il composto in una sàc-a-poche usa e getta senza bocchetta 14 in questo modo potrete effettuare un lavoro più pulito altrimenti utilizzate pure un cucchiaio. Sistemate i pirottini di carta in una pirofila da muffin e riempiteli per 2/3, quindi lasciando meno di un centimetro dalla superficie 15. Ogni muffin dovrà pesare all’incirca 70 grammi.

Sulle tortine versate le rimanenti 20 gocce di cioccolato 16 e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 18-20 minuti in modalità statica (altrimenti a 160° per 13-15 minuti se il forno è ventilato) 17. A questo punto i vostri muffin con gocce di cioccolato sono pronti per essere gustati 18.

Conservazione

I muffin con gocce di cioccolato si conservano per 2-3 giorni al massimo sotto una campana di vetro. Se volete potete congelare le tortine cotte, poi lasciarle scongelare all’occorrenza per scaldarle in forno leggermente prima di servire.

Consiglio

Potete renderli più rustici riducendo una barretta di cioccolato in scagliette piuttosto che utilizzare le gocce. È fondamentale che utilizziate ingredienti freschissimi e che latte, uova e burro sia sempre a temperatura ambiente.

ASCOLTA
STAMPA
/5
RICETTE CORRELATE
COMMENTI1954
  • miss.cuoca
    giovedì 23 luglio 2020
    Ciao! Vorrei fare dei mini-muffin con gocce di cioccolato prendendo spunto da questa ricetta. Ho dei pirottini di carta di 4cm di diametro ma non ho la teglia apposita per i muffin. È un problema o posso metterli tranquillamente sulla normale teglia da forno?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 23 luglio 2020
    @miss.cuoca: ciao! non ti consigliamo di realizzare i muffin senza la teglia, potrebbero non mantenere la forma! 
  • Zanedip
    lunedì 06 luglio 2020
    Buonasera! Ho i pirottini di silicone: li devo imburrare e infarinare prima di metterci l’impasto, giusto? Grazie in anticipo!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 07 luglio 2020
    @Zanedip: ciao! non dovrebbe essere necessario!