/5

Muffin rossi

PRESENTAZIONE

Muffin rossi

Soffici e golosi i muffin sono delle delizie che vi abbiamo proposto in molte forme sia dolci che salate, ma li avete mai provati al pomodoro? Noi sì, con la ricetta del muffin rossi abbiamo sperimentato una stuzzicante variante salata, ricca di ingredienti sfiziosi come le olive nere e l’Edamer che rendono irresistibili queste morbide e saporite tortine. Ma il vero segreto di questa preparazione è l’aggiunta del concentrato di pomodoro che conferirà un caratteristico color rosso ai nostri muffin rendendoli ancora più accattivanti. I muffin rossi sono perfetti per arricchire le tavole dei vostri buffet e incuriosire i vostri ospiti che saranno conquistati da queste delizie al primo assaggio!

Leggi anche: Muffin salati con ricotta e zucchine

INGREDIENTI
Ingredienti per 12 muffin
Latte intero a temperatura ambiente 100 g
Farina 00 200 g
Olio di semi 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 80 g
Uova medie 3
Lievito istantaneo per preparazioni salate 10 g
Triplo concentrato di pomodoro 50 g
Olive nere denocciolate 100 g
Edamer 170 g
Origano secco q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Muffin rossi

Per preparare i muffin rossi, iniziate a tagliare a rondelle le olive nere denocciolate 1, poi tagliate anche l'Edamer a cubetti piccoli 2. Ora prendete una ciotola capiente e versate le uova intere, sbattetele bene con una frusta 3,

a questo punto versate a filo il latte a temperatura ambiente 4, aggiungete anche l’olio di semi 5 e il concentrato di pomodoro 6.

Mescolate energeticamente con la frusta per farlo stemperare bene 7. Ora in un’altra ciotola setacciate la farina e il lievito 8. Versate le polveri setacciate nel composto di uova poco alla volta con un cucchiaio, incorporandole man a mano con la frusta 9

in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi 10. Insaporite il composto con il formaggio grattugiato 11 e mescolate con una spatola o un cucchiaio. Per finire unite anche le olive nere 12

e il formaggio a cubetti 13, mescolate gli ingredienti e aromatizzate con l’origano 14, poi salate e pepate. Mescolate un ultima volta con un cucchiaio per distribuire gli ingredienti nell’impasto e trasferitelo in una sac-à-poche usa e getta senza beccuccio 15.Potete farcire i pirottini anche senza sac-à-poche, usando semplicemente un cucchiaio.

Inserite i pirottini di carta in ciascuno spazio di uno stampo da 12 muffin e riempite con l’impasto spremendo la sac-à-poche avendo cura di lasciare 1 cm dal bordo, perché in cottura i muffin cresceranno 16. Una volta che avrete riempito tutti i pirottini 17, cuocete i muffin in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti. A cottura ultimata, sfornate i muffin rossi 18 e lasciateli intiepidire prima di gustarli!

Conservazione

Potete conservare i muffin rossi in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo. Al momento di servirli, se lo desiderate, riscaldateli in forno per un paio di minuti.

E' possibile congelare i muffin già cotti e riscaldarli in forno prima di servirli.

Consiglio

Date sfogo alla vostra fantasia e provate tante altre varianti sfiziose per farcire i muffin: cubetti di prosciutto, scamorza affumicata, piselli e tutto ciò che vi stuzzica l’appetito!

18 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Mauf85
    sabato 29 dicembre 2018
    Adoro la consistenza di questi muffin. Secondo voi, se ometto il concentrato di pomodoro, il risultato perde? Grazie smiley
    Redazione Giallozafferano
    domenica 30 dicembre 2018
    @Mauf85: Ciao, perderebbero un po' in gusto e in colore.
  • mandy
    mercoledì 04 luglio 2018
    posso sostituire il concentrato con la passata?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 04 luglio 2018
    @mandy:Ciao, non avendo provato questa versione non possiamo garantirti la stessa resa. Puoi provare a fare un sughetto ben denso da utilizzare come concentrato, ma ti consigliamo ugualmente di seguire la ricetta per sicurezza smiley
3 FATTE DA VOI
stefano.1981
Ottima versione salata dei muffin 👍
maxruini
Variante con mozzarella in panetto al posto dell'Edamer, cotti in pirottini di alluminio.
Novembre15
😛
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo