Mummie di pasta

PRESENTAZIONE

Halloween sta per arrivare, i bimbi sono pronti a bussare alle porte dei vicini per il tradizionale dolcetto o scherzetto? Prima di aprire le danze della festa più spaventosa dell’anno, ricarichiamoci con una cenetta a tema: il menu prevede come primo piatto delle appetitose mummie di pasta: simpatici cestini realizzati con piccole farfalle insaporite con un pesto di piselli e guarnite con olive e formaggio, piccole astuzie sfiziose per realizzare delle mummie da brivido e tutte da mordere! Divertitevi a preparare le mummie di pasta con i più piccini e non dimenticate di indossare i vostri costumi più terrificanti!

Leggi anche: Mummie hamburger

INGREDIENTI
263
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 8 mummie di pasta
Mini Farfalle 180 g
Piselli surgelati 200 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g
Scamorza (provola) 100 g
Olive nere denocciolate
Pangrattato q.b.
Olio extravergine d'oliva 40 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare le Mummie di pasta

Per preparare le mummie di pasta iniziate lessando i piselli per circa 4 minuti 1. Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua da salare a bollore, servirà per la cottura della pasta. Prima che siano cotti i piselli, prelevate un mestolino d’acqua di cottura dei piselli (circa 40 g) e tenetela da parte in una ciotolina 2. Trascorso il tempo di cottura dei piselli, scolateli 3

e poneteli in un bicchiere alto, aggiungete l’olio di oliva 4 e l’acqua di cottura che avete tenuto da parte 5, frullate il composto con un mixer ad immersione 6 per ottenere una crema.

Regolate di sale 7 e tenete da parte. Cuocete le mini farfalle tenendole indietro di 3 minuti rispetto ai tempi di cottura indicati (circa 6 minuti) 8. Tagliate la scamorza a fettine di medio spessore e ricavatene delle striscioline che possano fungere da “bende” per le nostre mummie 9.

Tagliate in due le olive per ricavare gli occhietti 10. Scolate le mini farfalle, mettetele in una ciotola e conditele con il pesto di piselli 11, insaporite con il Parmigiano grattugiato 12.

Spennellate con l’olio uno stampo da muffin 13, rivestire i fondi e i bordi di 8 stampini con il pangrattato  14 e riempiteli con un cucchiaio e mezzo di pasta 15.

Adagiate le rondelle di olive sopra i cestini di pasta per simulare gli occhietti 16. Cuocete in forno preriscaldato a 200°, per 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti, aggiungete le strisce di formaggio non perfettamente allineate per creare le bende 17 e infornate nuovamente per soli 2 minuti, il tempo che si sciolga il formaggio. Una volta cotte, sfornate le vostre mummie di pasta e servitele ben calde 18.

Conservazione

Le mummie di pasta si conservano in frigorifero per un paio di giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Realizzate il pesto con qualunque tipologia di verdura di stagione come il cavolo, oppure gli spinaci. Preferite le verdure di un bel colore verde, per mantenere l’effetto cromatico!

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • marri
    martedì 31 ottobre 2017
    ciao posso usare la mozzarella al posto della scamorza?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 31 ottobre 2017
    @marri: Ciao, se preferisci puoi provare ma la mozzarella potrebbe sciogliersi fino a ricoprire interamente le faccine smiley
  • Angela
    domenica 29 ottobre 2017
    ciao, eventualmente posso farla senza metterla in forno?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 29 ottobre 2017
    @Angela: ciao, sarebbe preferibile per la resa estetica fare tutti i passaggi indicati! 
4 FATTE DA VOI
Elly0416
Le mie piccole mummiette sono piaciute tantissimo agli ospiti 😊
lisa12991
Con questa ricetta sono riuscita a mangiare i piselli che di solito odio e scarto dal piatto
zairacris
Le mie simpatiche mummie, un alternativa divertente che è piaciuta molto alle mie figlie
stefano.1981
Una simpatica proposta 🎃
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo