Mummie hamburger

/5
Mummie hamburger
17
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Vi state preparando alla notte delle streghe? Occhi insanguinati, dita della strega e cupcake mostruosi sono solo alcune delle tante ricette da brivido proposte per Halloween. Come vuole la tradizione, non può mancare la mummia, divenuta una delle icone di questa festa grazie al celebre film horror, un cult intramontabile che ha ispirato la ricetta dei wurstel mummia e quella di oggi: mummie hamburger. Sfiziosi hamburger di manzo insaporiti con croccante pancetta e avvolti da strisce di pasta sfoglia, perfette per creare le caratteristiche bende. Portate in tavola un secondo piatto da paura con le mummie hamburger!

Ingredienti per 4 hamburger

Manzo macinato 480 g
Pancetta arrotolata (4 fette) 40 g
Pasta Sfoglia (rettangolare) 230 g
Timo 3 rametti
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Semi di sesamo nero q.b.

Per spennellare la sfoglia

Latte intero q.b.
Preparazione

Come preparare le Mummie hamburger

Mummie hamburger

Per realizzare le mummie hamburger ponete la carne trita in una ciotola, insaporitela con il pepe, le foglioline di timo fresco, il sale (1) e un cucchiaino di olio di oliva, schiacciate con una forchetta per creare un impasto morbido e omogeneo (2). Dividete la trita in quattro parti uguali, prendete una porzione e trasferitela all’interno dello stampo da hamburger del diametro di 10 cm (3),

Mummie hamburger

richiudete lo stampo e pressate bene l’impasto per dare la tipica forma a disco (4), proseguite con le altre porzioni, otterrete 4 hamburger. Procedete con la cottura: in una padella scaldate il restante olio di oliva e cuocete 7 minuti per ciascun lato a fuoco vivace girandoli di tanto in tanto (5). Intanto in un’altra padella cuocete la pancetta per 5 minuti (6)

Mummie hamburger

finché non sarà croccante (7), eliminate il grasso in eccesso con carta assorbente (8) e adagiate ciascuna fette su un hamburger (9).

Mummie hamburger

Occupatevi della ricopertura: prendete la pasta sfoglia e srotolatela su una spianatoia, ritagliate la pasta sfoglia con una rotella tagliapasta liscia in strisce larghe 1, 5cm e lunghe 27 cm (10), avvolgete gli hamburger tiepidi con le strisce di pasta partendo dal bordo fino ad arrivare a coprire tutto l’hamburger per creare l’effetto delle bende, lasciate scoperto solo un triangolino lateralmente dove andrete a posizionare gli occhi (11). Terminate avvolgendo con una striscia anche il bordo così da richiudere bene la pasta, man mano che formerete le mummie, adagiatele su una teglia rivestita con carta da forno. Spennellate con il latte la superficie delle mummie (12)

Mummie hamburger

dalla pasta avanzata ricavate 8 pallini (13) da posizionare sulla parte scoperta per creare gli occhi, con una pinza da cucina applicate sopra le palline di pasta anche i semi di sesamo neri come pupille (14). Cuocete in forno preriscaldato per 30-35 minuti a 180 gradi in modalità statica finché la superficie non risulterà dorata (oppure in forno ventilato a 160° per 20-25 minuti). Sfornate le mummie hamburger e lasciatele intiepidire prima di servirle accompagnandole con una fresca insalatina (15).

Conservazione

Conservate le mummie cotte in frigorifero per un giorno al massimo. Per salvaguardare la fragranza della sfoglia si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non disponete dell’apposito stampo per hamburger basterà usare un coppapasta del diametro di 10 cm e con un bordo di circa 2 cm. Appoggiate il coppapasta su un foglio di carta da forno, riempite con la trita e pressate bene con il dorso di un cucchiaio poi sfilate delicatamente il coppapasta. Se non gradite la pancetta sostituitela con fettine di prosciutto cotto o formaggio.

Leggi tutti i commenti ( 17 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

I commenti (17)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • nausica79 ha scritto: lunedì 02 novembre 2015

    Ma che idea carina e sfiziosa!!! Li ho preparati per la cena di halloween raddoppiando solo la fetta di pancetta mettendone cioè una sotto e una sopra... Presentazione simpatica e ospiti divertiti! grazie giallo zafferano!

  • Barbara ha scritto: domenica 01 novembre 2015

    Fatti questa sera! Piaciuti tantissimo!!!!!i miei ospiti sono stati molto soddisfatti e colpiti per la presentazione! Grazie Sonia! Quando seguo le tue ricette ? sempre un successo!!!!!!

Leggi tutti i commenti ( 17 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • stefano.1981
    🧟‍♂️ Mostruosamente gustosi 🧟‍♀️
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La torta fredda di ricotta è un dolce senza cottura, un fine pasto fresco con una base di riso soffiato farcita di ricotta e pesche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min

Piatti Unici

La colazione messicana è un piatto colorato e saporito dedicato agli amanti del salato, ideale per iniziare la giornata con grinta ed energia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

La crostata alle prugne meringata è un dolce scenografico, che si prepara in estate. Perfetta da proporre per un compleanno o una serata speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 60 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni