Nastar cookies

PRESENTAZIONE

Tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio cade ogni anno il capodanno cinese, o festa di primavera, una delle ricorrenze più sentite nei paesi dell’Estremo Oriente e fra le comunità cinesi sparse in tutto il mondo. Anche se il nostro immaginario richiama subito alla mente colorati cortei e grandi draghi di cartapesta, si tratta in realtà di una festa a carattere familiare, durante la quale i bambini vengono coinvolti nella preparazione di ricette tradizionali da condividere con parenti vicini e lontani… come questi deliziosi biscotti ripieni di confettura di ananas, chiamati nastar cookies! Particolarmente diffusi in Indonesia, Malesia e Singapore, i nastar cookies sono considerati di buon augurio in quanto l’ananas è simbolo di ricchezza e prosperità e vengono quindi realizzati in occasione di varie festività, soprattutto religiose. Alla bellezza del significato allegorico si affianca poi la scioglievole bontà della frolla che racchiude un ripieno dal gusto fresco e inaspettato… un’armonia di sapori che si fondono in bocca sprigionando una dolcezza dalle delicate note esotiche. Siete pronti a prendere parte alle celebrazioni? Qualunque siano le vostre usanze, i nastar cookies sono un ottimo motivo per fare festa!

Leggi anche: Confettura di ananas

INGREDIENTI

194
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la frolla (per circa 30 biscotti)
Farina 00 500 g
Amido di mais (maizena) 100 g
Burro freddo 200 g
Margarina vegetale fredda 100 g
Zucchero a velo 100 g
Tuorli (circa 2 medi) 30 g
Sale fino 1 pizzico
Per la confettura di ananas (circa 500 g)
Ananas 800 g
Zucchero 100 g
Arance (la scorza e il succo) 1
Succo di limone 1
Cannella in polvere ½ cucchiaino
Per spennellare
Tuorli 1
Panna fresca liquida 20 g
Preparazione

Come preparare i Nastar cookies

Per realizzare i nastar cookies, per prima cosa preparate la confettura: pulite l’ananas e tagliatelo a tocchetti 1 (in tutto avrete bisogno di circa 550 g di polpa), poi trasferitelo in una casseruola capiente e aggiungete lo zucchero 2, la cannella, il succo di limone 3,

la scorza grattugiata di un’arancia 4 e il suo succo 5. Cuocete a fuoco moderato per circa 20 minuti mescolando ogni tanto, poi versate il composto in un frullatore 6

e frullate per ottenere una consistenza omogenea 7. Rimettete il composto sul fuoco e cuocete per altri 5-10 minuti in base a quanto liquido sarà presente, per ottenere un risultato piuttosto denso8. Versate la confettura in una ciotola e lasciatela raffreddare 9.

Passate alla preparazione della frolla: in una planetaria munita di gancio a foglia versate la margarina, il burro 10 e lo zucchero a velo 11 e lavorate a velocità bassa per amalgamare gli ingredienti (in alternativa potete utilizzare una ciotola e impastare con le mani). Aggiungete i tuorli 12 e azionate nuovamente la planetaria per incorporarli al composto.

Infine unite la farina e l’amido di mais 13 e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Formate un panetto 14, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. A questo punto riprendete la confettura che si sarà ormai raffreddata e foderate un vassoio con un foglio di carta forno: prendete un cucchiaino di confettura per volta e formate delle palline aiutandovi con un altro cucchiaino 15, poi coprite il vassoio con pellicola e mettete in frigorifero a rassodare per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di raffreddamento, riprendete sia la frolla che la confettura dal frigorifero: prelevate delle piccole porzioni di impasto da circa 30 g l’una 16, appiattitele sul palmo della mano e posizionate al centro una pallina di confettura 17, poi richiudete sigillando la frolla intorno al ripieno per formare una piccola sfera 18.

Adagiate le sfere ottenute su una leccarda foderata con carta forno e spennellatele con il composto di tuorlo e panna 19. Cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per circa 25 minuti, fino a che i biscotti non saranno dorati 20, poi sfornate e lasciate raffreddare. I vostri nastar cookies sono pronti per essere gustati 21!

Conservazione

I nastar cookies si conservano a temperatura ambiente per circa 3 giorni. Potete congelarli prima della cottura: ricordatevi di lasciarli scongelare in frigorifero per almeno 12 ore prima di procedere con la cottura. La confettura di ananas si può conservare in frigorifero per circa una settimana; se desiderate conservarla per più tempo, rimandiamo alle linee guida del Ministero della Salute per la corretta preparazione delle conserve.

Consiglio

Se desiderate, potete preparare la confettura di ananas in anticipo e conservarla in frigorifero: in questo modo avrà già la giusta consistenza e potrete ridurre i tempi di preparazione! 

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • pl_133018
    martedì 05 febbraio 2019
    per la confettura di ananas...si può usare quella in succo sgocciolata?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 07 febbraio 2019
    @pl_133018: ciao! il risultato non sarà lo stesso; inoltre bisognerebbe ricalcolare anche la dose di zucchero! 
  • carbone lucia
    martedì 05 febbraio 2019
    volevo sapere se si può mettere un'altra confettura
    Redazione Giallozafferano
    martedì 05 febbraio 2019
    @carbone lucia: ciao! Se preferisci certamente! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo