Olive all'ascolana vegetariane

/5

PRESENTAZIONE

Olive all'ascolana vegetariane

Impossibile resistere alle olive all’ascolana! Una tira l’altra… anche nella variante a base di verdure che vi presentiamo qui: le olive all’ascolana vegetariane. Una ricetta realizzata per noi da Gabriella Calvaresi di “Siamo Fritti”, un locale famoso ad Ascoli Piceno per le olive ascolane e non solo! Il classico ripieno di carne è sostituito da un mix di cicorie, bietole, zucchine e spinaci, mentre la panatura croccante si tinge di verde grazie all’aggiunta di un ingrediente particolare che caratterizzerà ancora di più questi deliziosi bocconcini fritti. Perfette da servire per un aperitivo insieme alla versione tradizionale, le olive all’ascolana vegetariane sono un antipasto da leccarsi letteralmente le dita!

Scoprite altre ricette con le olive:

 

INGREDIENTI

Per circa 50 olive
Olive verdi 450 g
Finocchietto selvatico fresco q.b.
Per il ripieno
Cicoria 150 g
Bietole 150 g
Spinaci 150 g
Zucchine 1
Cipolle ½
Carote ½
Sedano ½ costa
Parmigiano Reggiano DOP (da grattugiare) 130 g
Pane raffermo 75 g
Uova 1
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Per la panatura
Farina 00 q.b.
Uova q.b.
Pangrattato q.b.
Spinaci essiccati q.b.
Per friggere
Olio di semi di girasole q.b.
Preparazione

Come preparare le Olive all'ascolana vegetariane

Olive all'ascolana vegetariane - 1 Olive all'ascolana vegetariane - 2 Olive all'ascolana vegetariane - 3

Per realizzare le olive ascolane vegetariane per prima cosa sciacquate le olive e lasciatele in ammollo per tutta la notte insieme a dei rametti di finocchietto fresco 1. Preparate il ripieno: mondate e tagliate grossolanamente le cicorie 2 e la zucchina 3.

Olive all'ascolana vegetariane - 4 Olive all'ascolana vegetariane - 5 Olive all'ascolana vegetariane - 6

Fate lo stesso anche con le bietole 4, mentre gli spinaci potete lasciarli interi. Scaldate l’olio in una casseruola e fate soffriggere il trito aromatico che avrete realizzato frullando carota, sedano, cipolla e sale (v. le indicazioni nel consiglio) 5. Aggiungete le cicorie 6.

Olive all'ascolana vegetariane - 7 Olive all'ascolana vegetariane - 8 Olive all'ascolana vegetariane - 9

Versate anche le bietole e le zucchine 7, mescolate bene e pepate 8. Coprite con il coperchio e stufate il tutto per 5-10 minuti 9.

Olive all'ascolana vegetariane - 10 Olive all'ascolana vegetariane - 11 Olive all'ascolana vegetariane - 12

Trascorso questo tempo unite anche gli spinaci 10 e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti, sempre con coperchio 11. A fine cottura le verdure dovranno essersi asciugate completamente, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare 12.

Olive all'ascolana vegetariane - 13 Olive all'ascolana vegetariane - 14 Olive all'ascolana vegetariane - 15

Tritate le verdure insieme al pane raffermo con l’aiuto di un macinino 13. Aggiungete l’uovo 14 e il Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 15.

Olive all'ascolana vegetariane - 16 Olive all'ascolana vegetariane - 17 Olive all'ascolana vegetariane - 18

Aromatizzate con la noce moscata 16 e impastate il tutto con le mani 17 fino ad ottenere un composto asciutto e compatto 18; se necessario potete aggiungere un cucchiaino di amido di mais.

Olive all'ascolana vegetariane - 19 Olive all'ascolana vegetariane - 20 Olive all'ascolana vegetariane - 21

A questo punto scolate le olive: rimuovete il nocciolo praticando un taglio a spirale 19 20 così da non rompere la polpa 21.

Olive all'ascolana vegetariane - 22 Olive all'ascolana vegetariane - 23 Olive all'ascolana vegetariane - 24

Inserite una noce di ripieno all’interno dell’oliva 22 e schiacciatela nel palmo della mano per pressarlo bene 23. Continuate in questo modo per farcire tutte le olive 24.

Olive all'ascolana vegetariane - 25 Olive all'ascolana vegetariane - 26 Olive all'ascolana vegetariane - 27

Potete passare alla panatura: infarinate le olive ripiene 25, poi immergetele nelle uova sbattute 26 e scolatele con un colino per rimuovere l’uovo in eccesso 27.

Olive all'ascolana vegetariane - 28 Olive all'ascolana vegetariane - 29 Olive all'ascolana vegetariane - 30

Mescolate la polvere di spinaci al pangrattato 28 e ricoprite le olive con il mix ottenuto 29. Procedete in questo modo per impanare tutte le olive 30.

Olive all'ascolana vegetariane - 31 Olive all'ascolana vegetariane - 32 Olive all'ascolana vegetariane - 33

Siete pronti per friggere: scaldate abbondante olio di semi fino alla temperatura di 180°, dopodiché immergete poche olive per volta 31 e friggete per qualche minuto. Quando saranno dorate in modo uniforme scolate e trasferite su carta per fritti 32. Servite subito le vostre olive ascolane vegetariane 33!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito le olive all’ascolana vegetariane.

Potete congelare le olive crude dopo averle farcite e impanate per poi friggerle direttamente da congelate.

Consiglio

Il trito aromatico si prepara frullando carote, sedano e cipolla con una dose di sale corrispondente al 30% del loro peso.

Se il ripieno di verdure dovesse risultare troppo morbido potete aggiungere un cucchiaino di amido di mais.

Per un risultato ancora più croccante potete fare una doppia panatura!

Il finocchietto per le olive in ammollo è facoltativo.

In commercio si possono acquistare le olive verdi già denocciolate.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • bibi01
    venerdì 23 febbraio 2024
    sì posso fare anche semplicemente inserendo mozzarella nelle olive ? e poi seguire la panatura come da ricetta ?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 23 febbraio 2024
    @bibi01:Ciao, si può provare anche questa variante smiley
  • ila2087
    venerdì 23 febbraio 2024
    é possibile non usare il sedano?ne sono allergica...
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 23 febbraio 2024
    @ila2087:certo, puoi ometterlo.
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.