Omelette con stracchino e prosciutto cotto

/5

PRESENTAZIONE

L’omelette con stracchino e prosciutto cotto è un secondo piatto (o piatto unico) davvero ricco e sfizioso. L'omelette, pietanza di origine francese a base di uova, racchiude fette di prosciutto cotto e stracchino a tocchetti che, grazie alla cottura in padella, diventa ancora più morbido e invitante. Un piatto assolutamente da provare per chi ama ripieni gustosi e appetitosi: sulla tavola andrà letteralmente a ruba!

INGREDIENTI
Uova 6
Stracchino 100 g
Prosciutto cotto 100 g
Burro 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare l'Omelette con stracchino e prosciutto cotto

Per preparare l’omelette con stracchino e prosciutto cotto mettete le uova in un recipiente e regolate di sale e pepe a piacere (1-2); sbattete le uova 3,

poi ponete sul fuoco una padella antiaderente per crepes del diametro di 26 cm insieme al burro a tocchetti 4. Mentre il burro si scioglie, distribuitelo in maniera omogena con della carta da cucina 5, dopodiché versate metà dose di uova sbattute 6.

Fate cuocere per 3-4 minuti a fuoco moderato, quindi aggiungete le fettine di prosciutto 7 e lo stracchino a cubetti 8. Fate cuocere nuovamente per qualche istante 9,

infine con l’aiuto di un coltello o di una spatola da cucina 10, ripiegate l’omelette a metà, chiudendola a libro 11: con le nostre dosi dovrete ottenere due omelette con stracchino e prosciutto cotto 12 che potrete dividere in 4 porzioni e servire.

Conservazione

Potete conservare l’omelette di stracchino e prosciutto in frigorifero per 1 giorno al massimo in un contenitore ermetico o coperto con la pellicola trasparente. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite, con gli stessi ingredienti potete preparare 4 piccole omelette monoporzione: dovrete solo suddividere il composto in 4 parti uguali e utilizzare una padella di diametro più piccolo. Un piccolo consiglio per il ripieno: provate anche la robiola oppure il gorgonzola al posto dello stracchino, la vostra omelette sarà buonissima!