Orecchiette ai carciofi

PRESENTAZIONE

Un piatto semplice per un pranzo veloce a base di una delle verdure di stagione più ricche di proprietà e amate: i carciofi. Le orecchiette ai carciofi abbinano la particolarità di questo formato di pasta fresca alla semplicità del condimento. L'aggiunta di un po' di latte le renderà ancora più ricche, mentre le foglioline di menta daranno una nota fresca e aromatica che si sposa perfettamente con i carciofi. Scoprite la semplice bontà di questo primo piatto perfetto per un pranzo primaverile!

Leggi anche: Orecchiette alle erbe aromatiche

Preparazione

Come preparare le Orecchiette ai carciofi

Per preparare le orecchiette ai carciofi, ponete a bollire abbondante acqua in un tegame da salare a bollore. Pulite i carciofi eliminando la maggior parte del gambo lasciandone 3-4 cm 1. Tagliate per 2-3 cm le punte delle foglie 2, pulite il gambo 3

ed eliminate le foglie esterne più dure 4. Dividete il cuore di carciofo prima a metà 5 poi riducetelo a fettine 6.

In una ciotola versate acqua fredda e spremete un limone 7; potete tuffare nell'acqua acidulata i carciofi tagliati per non farli ossidare 8. Mondate e affettate finemente la cipolla 9.

Scaldate l'olio in padella, quindi versate la cipolla 10 e lasciate soffriggere leggermente per 2 minuti a fiamma bassa 11. Scolate i carciofi e versateli nella padella 12. Lasciateli cuocere per 3-4 minuti a fuoco medio rigirandoli spesso con un cucchaio di legno.

Versate nella padella un bicchiere di latte 13, regolate di sale 14, coprite la padella con un coperchio 13 e lasciate cuocere i carciofi per circa 16-18 minuti a fiamma bassa.

Fate cuocere le orecchiette in abbondante acqua salata per circa 7-8 minuti (o il tempo indicato sulla confezione) 16. Scolate le orecchiette, versatele nella padella con i carciofi 17, mescolate per bene con un cucchiaio 18.

Aggiungete il Grana Padano grattugiato 19 e delle foglioline di menta fresca 20. Mescolate per un minuto a fuoco basso e servite le orecchiette con carciofi ben calde 21.

Conservazione

Consumate le orecchiette appena pronte, oppure conservatele in frigo per un giorno.

Si sconsiglia la congelazione.

 

Consiglio

Se utilizzate delle orecchiette secche tenetene conto per i tempi di cottura della pasta secca. Per una ricetta più saporita potete aggiungere al condimento 100 g di ricotta stemperata in precedenza con 2-3 cucchiai di latte. Potete sostituire il Grana grattugiato anche con la stessa quantità di Pecorino per un gusto più deciso.

5 FATTE DA VOI
LauraBonafini66
Rigatoni con crema di carciofi! Super💖💖💖
Lucix00
buonissime😍
aledifi
Semplice e molto buono!
MarySpada84
Creato anche una Cremina con frullatore ad immersione.... Non troppo liscia però.
LilliV
Piatto semplice e gustoso!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo