Orzotto con crema e fiori di zucca

PRESENTAZIONE

La zucca con la sua polpa dolcissima conferisce ai piatti una cremosità unica, dal più classico e appetitoso primo piatto come il risotto alla zucca fino ai secondi di carne più sostanziosi come le braciole di maiale con crema di zucca e taleggio, pietanze che rievocano la stagione autunnale per il loro gusto intenso e i sapori decisi. In questa ricetta dell'orzotto con crema e fiori di zucca abbiamo scelto la qualità delica, dalla forma tonda leggermente appiattita al centro che la rende inconfondibile, per preparare un saporito orzotto con crema e fiori di zucca, dalla consistenza vellutata e dalle note leggermente speziate. Un primo piatto delizioso che arricchirà di gusto i vostri menù!

Leggi anche: Orzotto con zucchine e fiori di zucca

INGREDIENTI
431
CALORIE PER PORZIONE
Orzo 240 g
Fiori di zucca 100 g
Aglio 2 spicchi
Olio extravergine d'oliva 60 g
Cipollotto fresco 2
Cannella in polvere 1 pizzico
Parmigiano Reggiano DOP grattugiato 50 g
Pepe bianco q.b.
Zucca delica (pulita) 500 g
Brodo vegetale 1 l
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare l'Orzotto con crema e fiori di zucca

Per realizzare l’orzotto con crema e fiori di zucca per prima cosa realizzate il brodo vegetale. Svuotate la zucca dei semi e filamenti presenti all’interno 1,  tagliate via la buccia 2 e riducetela a cubetti 3.

Tritate finemente i cipollotti 4, quindi scaldate in un tegame 40 g di olio di oliva, aggiungete un cipollotto tritato e uno spicchio di aglio sbucciato 5. Lasciate stufare per 3-4 minuti gli aromi, poi versate nel tegame i cubetti di zucca 6.

Cuocete la zucca per circa 15 minuti o il tempo necessario perché sia morbida, aggiungendo il brodo caldo al bisogno per non far asciugare la zucca 7.A cottura ultimata, eliminate l’aglio 8, trasferite la zucca nel bicchiere del mixer, allungate con un mestolo di brodo 9

E frullate tutto per ottenere una crema 10, poi aromatizzate con la cannella in polvere 11 e mescolate la crema 12.

Tenete da parte e occupatevi della cottura dell’orzo: scaldate in tegame il restante olio di oliva con l’altro cipollotto e uno spicchio di aglio sbucciato 13. Aggiungete anche l’orzo e fate tostare per qualche secondo 14, quindi proseguite la cottura a fuoco moderato aggiungendo il brodo poco per volta 15

e a metà cottura unite anche la crema di zucca 16. Seguite i tempi di cottura indicati sulla confezione. Nel frattempo pulite i fiori di zucca: per prima cosa tagliate via il gambo e staccate le foglioline dalla base del fiore, estraete il pistillo interno, allargate il fiore 17 e passate delicatamente un pennellino per eliminare residui di terra. Quando mancano pochi minuti alla fine della cottura, eliminate lo spicchio di aglio 18

e aggiungete la maggior parte dei fiori di zucca puliti 19, tenetene da parte qualcuno per la decorazione dei piatti. Quando l’orzo sarà cotto, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano grattugiato 20, aggiustate eventualmente di sale e pepe. Servite l’orzotto con crema e fiori di zucca guarnendo i piatti con i fiori che avete tenuto da parte 21.

Conservazione

L’orzotto con crema e fiori di zucca si conserva in frigorifero per un paio di giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Con le verdure utilizzate per realizzare il brodo vegetale potrete confezionare delle saporitissime polpette frullando in un mixer le verdure bollite, aggiungendo 1 uovo, circa 100 gr di pan grattato, 50 gr di parmigiano, appallottolandole e friggendole in abbondante olio di semi. Questa semplicissima ricetta di riciclo sarà graditissima specialmente dai bambini!

50 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • lindicina
    lunedì 20 agosto 2018
    cosa si può mettere al posto della cannella??
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 agosto 2018
    @lindicina: Ciao, puoi ometterla se non la preferisci oppure aggiungere un pizzico di curcuma magari!
  • gattara
    mercoledì 13 giugno 2018
    salve, vorrei sapere se X fiori di zucca intendete quelli delle zucchine ! grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 13 giugno 2018
    @gattara: Ciao, i fiori di zucca sono impropriamente chiamati così perché in realtà vengono dalle zucchine smiley perciò se preferisci puoi utilizzare quelli da staccare direttamente dalle zucchine e che hanno un bocciolo più piccolo oppure quelli in vaschetta che puoi trovare al supermercato e che hanno uno stelo più lungo.
13 FATTE DA VOI
sjria98
saporito e coloratissimo🥄🍷
Barbarella63
Ho usato il farro al posto dell'orzo.....buona comunque 😋
martydafne
orzotto con crema di zucca, porri e rosmarino !
eri_ca
con un filo d’olio e noce moscata
corsellini
delizioso 😘
Andry55
Non ho frullato la zucca per avere una maggiore consistenza e non avendo i fiori li ho omessi.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo