/5

Pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio

PRESENTAZIONE

Pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio

A volte dagli ingredienti più semplici nasce un vero piccolo miracolo culinario, come per la pasta fillo (o phyllo). Solo acqua e farina per realizzare un panetto da stendere in veli sottilissimi, usati nella cucina greca e mediorentale per preparazioni dolci e salate. Ci siamo già accorti della versatilità di questo prodotto per preparare raffinati cannolistuzzicanti triangolini e fragranti sigari; oggi vogliamo stupirvi con la ricetta di croccanti pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio. Sono scrigni deliziosi da servire come antipasto, da gustare in piedi o a tavola, con parenti o amici. L'involucro leggero e fragrante grazie alla frittura risulterà piacevolmente scrocchiarello ad ogni assaggio. Noi vi proponiamo di accompagnarli con una delicata ed elegante finta maionese al basilico! Una salsa che si sposa perfettamente con il gusto sapido del loro ripieno! E voi cosa aspettate a scoprire il cuore filante dei nostri pacchettini di pasta fillo con salmone e formaggio?

Leggi anche: Torta di pasta fillo con ricotta e cioccolato

INGREDIENTI

Ingredienti per 8 involtini
Pasta fillo 8 fogli da 35x50 cm
Zucchine 100 g
Salmone affumicato 180 g
Scamorza (provola) 160 g
Pepe nero 1 pizzico
per friggere
Olio di semi di arachide 500 ml
per la mayo
Basilico 15 g
Succo di lime 5 g
Latte di soia 50 g
Olio di semi 100 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio

Per preparare i pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio iniziate a realizzare la salsa di accompagnamento. Lavate delicatamente le foglie del basilico sotto l'acqua corrente 1, asciugatelo con un foglio di carta da cucina, tamponandolo leggermente 2 e riponetele in una ciotolina. Spremete e filtrate il succo del lime 3,

quindi versatelo nel bicchiere di un mixer insieme al latte di soia 4, all'olio di semi 5, ad un pizzico di sale 6.

Unite in ultimo le foglie di basilico 7 e frullate il tutto con un mixer ad immersione 8 fino ad ottenere una maionese cremosa. Trasferite il composto in una ciotolina 9 e riponetela in frigorifero, fino all'utilizzo.

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a fette spesse circa 1 mm, aiutandovi con una mandolina 10. Posizionatele su una griglia rovente, grigliate da entrambi i lati 11 e tenetele da parte. Nel frattempo tagliate a cubetti il salmone affumicato 12.

In ultimo tagliate anche la scamorza bianca a dadini 13 e iniziate a comporre i vostri pacchettini. Prendete un foglio di pasta fillo per volta, tenendo gli altri da parte, sempre avvolti nella pellicola, visto che tendono a seccare rapidamente. Dividete il vostro foglio dalle dimensioni di 35X50 a metà in modo da ottenere due rettangoli dalle dimensioni di 35X25 cm. Sovrapponete le due metà 14 e farcitele disponendo prima le zucchine 15,

poi i cubetti di salmone affumicato, i dadini di scamorza 16, un pizzico di pepe nero e ricoprite nuovamente con altre due fettine di zucchine 17. Spennellate i bordi del foglio di pasta con dell'acqua 18, in modo da sigillare bene in chiusura.

Prendete un lembo di pasta dal lato più lungo e piegatelo verso l'interno a ricoprire il ripieno 19; poi piegate una delle due parti laterali verso l'interno fino ad arrivare alla metà del foglio di pasta fillo e spennellate nuovamente con l'acqua 20. Ripetete l'operazione anche per l'altro lato 21

spennellate ancora la pasta fillo 22 e arrotolate il pacchettino su se stesso, per un solo giro 23; prima di arrotolarlo del tutto, spennellate la parte finale per sigillarlo meglio, quindi arrotolatelo completamente 24. Procedete in questo modo fino a terminare tutti i fogli, dovrete ottenere 8 pacchettini.

Versate l'olio in un tegame sufficientemente capiente e portatelo alla temperatura di 160-170° al massimo. Quindi utilizzatelo per friggere i vostri pacchettini 25 per circa 2 minuti, fino a quando non risulteranno ben dorati. A questo punto scolateli 26 e posizionateli su un vassoio rivestito con della carta da cucina 27, che assorbirà l'olio in eccesso. Servite i pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio ancora caldi, accompagnandoli con la salsa al basilico.

 

Conservazione

Si consiglia di consumare i pacchettini di pasta fillo con cuore di salmone e formaggio appena preparati. La salsa di accompagnamento può essere conservata fino a 4-5 giorni chiusa in un contenitore ermetico e riposta in frigorifero.

Consiglio

I fogli di pasta fillo tendono a seccare in un lampo! Nel frattempo che procedete a realizzare i vostri pacchettini coprite con della pellicola la pasta non ancora utilizzata!

45 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Raffaella
    domenica 19 novembre 2017
    Ciao si possono cuocere in forno?Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    domenica 19 novembre 2017
    @Raffaella : Ciao, sarebbe meglio di no a causa della pasta fillo che rende al meglio se fritta!
  • Daniele
    lunedì 06 novembre 2017
    Ciao volevo sapere se devo usare per forza il latte di soia o se posso usare anche quello normale... grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 07 novembre 2017
    @Daniele:Ciao per preparare la mayo è importante l’uso del latte di soia, quello normale potrebbe non far riuscire la mayo. 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo