Paglia e fieno con asparagi e uova

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Paglia e fieno con asparagi e uova
20
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Volete portare in tavola un piatto ricco di colori e sapori di primavera? Provate le tagliatelle paglia e fieno con asparagi e uova, un primo piatto sostanzioso e ricco di gusto.
Le tagliatelle paglia e fieno sono un intreccio allegro di colori e di gusti: le tagliatelle classiche si sposano infatti perfettamente con quelle verdi agli spinaci.
Per insaporire la pasta abbiamo scelto gli asparagi, ingrediente primaverile e particolarmente versatile in cucina, che con il loro gusto deciso in abbinamento ad un condimento molto cremoso dal gusto speciale  a base di ricotta vaccina, uova sode e Grana Padano grattugiato.

Ingredienti

Paglia e Fieno all'uovo 230 g
Asparagi 700 g
Ricotta vaccina 300 g
Grana Padano DOP da grattugiare 50 g
Uova medie 4
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.

per condire

Grana Padano DOP da grattugiare q.b.
Preparazione

Come preparare la Paglia e fieno con asparagi e uova

Paglia e fieno con asparagi e uova

Per preparare le tagliatelle paglia e fieno con asparagi e uova iniziate a cuocere le uova in acqua bollente per 8-10 minuti (1). A cottura ultimata freddate le uova sotto acqua fredda corrente e sbucciatele, dividete gli albumi dai tuorli  (2) e sbriciolate questi ultimi (3) che serviranno per guarnire il piatto.

Paglia e fieno con asparagi e uova

Nella ciotola di un mixer dotato di lame per frullare ponete la ricotta (4) e gli albumi sodi (5), aromatizzate con la noce moscata grattugiata (6), salate, pepate

Paglia e fieno con asparagi e uova

e frullate tutto per ottenere una crema omogenea (7). Trasferite la crema in una ciotola ampia e incorporate il Grana Padano grattugiato (8), mescolate con un cucchiaio e tenete da parte la crema. Ora occupatevi della pulizia degli asparagi: con un pelaverdure eliminate la parte filamentosa dello stelo (9) e spuntate la base per pareggiarli;

Paglia e fieno con asparagi e uova

cuocete gli asparagi nell’asparagiera (10) per circa 10 minuti, le punte dovranno rimanere fuori dall’acqua e si cuoceranno solo con il vapore. A cottura ultimata tagliate a rondelle gli asparagi (11) e tenete da parte le punte intere (12).

Paglia e fieno con asparagi e uova

In una padella scaldate un filo di olio di oliva e fate saltare gli asparagi a pezzetti per insaporirli qualche minuto (13); quando si saranno ammorbiditi, qualche minuto prima di spegnere il fuoco aggiungete le punte che dovranno rimanere croccanti (14), poi a cottura ultimata spegnete il fuoco e tenete da parte qualche punta che servirà per guarnire il piatto. Ora occupatevi della cottura della pasta (15):

Paglia e fieno con asparagi e uova

portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocete le tagliatelle paglia e fieno (16) per il tempo indicato sulla confezione avendo cura di lasciarle al dente. Prelevate un mestolo di acqua di cottura e aggiungetelo alla crema di ricotta per renderla più cremosa (17). Scolate la pasta e versatela nella padella con gli asparagi, incorporate la crema di ricotta (18),

Paglia e fieno con asparagi e uova

mescolate per insaporire la pasta e per finire condite con una spolverata di Grana Padano grattugiato (19) e i tuorli delle uova sode tenuti da parte (20). La vostra pasta paglia e fieno con asparagi e uova è pronta, guarnite i piatti con le punte degli asparagi prima di servire in tavola (21)!

Conservazione

La pasta paglia e fieno con asparagi e uova è ottima se gustata ben calda, se dovesse avanzare conservatela in frigorifero per un giorno al massimo. Potete conservare separatamente la crema di ricotta con le uova e gli asparagi cotti per un paio di giorni in frigorifero coperti da pellicola.

Consiglio

Volete dare un tocco di freschezza alla preparazione? Aromatizzate con delle foglioline di menta prima di servire, il piatto risulterà ancora più profumato! Se volete realizzare questo piatto fuori stagione, potete sostituire gli asparagi con zucchine o melanzane.

Leggi tutti i commenti ( 20 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

I commenti (20)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • asya ha scritto: lunedì 31 luglio 2017

    Si può sostituire il philadelphia alla ricotta?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 31 luglio 2017

    @asya: Ciao, non avendo provato non possiamo essere sicuri ma non dovrebbero esserci problemi smiley facci sapere!

  • Eusepi ha scritto: domenica 05 marzo 2017

    Il piatto e buonissimo

Leggi tutti i commenti ( 20 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • pat_pat
    fatta con spaghetti integrali ... buonissimo
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La Red Velvet Cake è una torta di origine americana davvero gustosa e spettacolare, grazie al suo colore rosso e ad un frosting di formaggio!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 75 min

Dolci

La torta di crepes è un dolce scenografico realizzato con crepes impilate e farcite. Perfetta per un compleanno o per un'occasioe speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 30 min

Secondi piatti

I cordon bleu di zucchine sono un'appetitosa variante dei classici medaglioni di carne, che racchiudono una gustosa e filante farcitura!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Paglia e fieno
Uova con asparagi
Asparagi e uova sode
Asparagi al forno
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce