Palline di cocco

PRESENTAZIONE

La bella stagione porta una ventata di freschezza sulle nostre tavole! E invoglia anche a organizzare più frequentemente party e aperitivi con gli amici magari in terrazza, con fiaccole e la musica che preferite. Per accompagnare questi piacevoli momenti potete preparare tanti sfiziosi finger food e dei dolcetti che facciano concludere la serata in bellezza, come le palline di cocco. Queste fresche e candide sfere sono perfette per tutte le occasioni in cui si hanno molti invitati e poco tempo! Preparare dolci sontuosi e scenografici è sempre una grande soddisfazione, ma molto spesso è più comodo poter anticipare le preparazioni in modo da dedicarsi con più tranquillità agli ospiti! Le palline di cocco però sono perfette anche se siete da soli e avete voglia di una pausa dolce. Ricotta, zucchero e cocco: 3 ingredienti che in 20 minuti si trasformeranno in un perfetto dolce estivo. Morbido, fresco, gustoso! Ma attenzione, perché le palline di cocco non perdonano... una tira l'altra! 

Leggi anche: Torta al cocco e cioccolato

INGREDIENTI

83
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per circa 35 palline
Cocco rapè 250 g
Ricotta vaccina 500 g
Zucchero a velo 100 g
per guarnire
Cocco rapè 50 g
Preparazione

Come preparare le Palline di cocco

Per preparare le palline di cocco iniziate a setacciare la ricotta all'interno di una ciotola per renderla più cremosa 1, poi unite lo zucchero a velo 2 e mescolate il tutto con una spatola 3.

Una volta ottenuto un composto uniforme, aggiungete anche 250 g di cocco rapé 4 e mescolate nuovamente, fino ad incorporarlo uniformemente 5. A questo punto con un cucchiaio prelevate circa 20 g di impasto 6,

trasferitelo sul palmo della mano 7 e lavoratelo 8 in modo da ricavare una pallina 9.

Adagiatela in una ciotolina dove avrete posto il cocco rapè per la guarnizione finale 10 e muovetela delicatamente in modo da ricoprire l'intera superficie. Man a mano che le realizzate, trasferite le palline di cocco su un vassoio 11: con queste dosi vi verrano 35 palline da 20 g l'una. Potete trasferirle in frigorifero per circa 10 minuti prima di servirle in modo che si compattino leggermente e soprattutto acquistino freschezza. Le palline al cocco sono pronte, non vi resta che servirle 12!

Conservazione

Le palline di cocco possono essere conservate in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Utilizzate una ricotta fresca piuttosto asciutta, altrimenti ponetela all'interno di un colino e trasferitela in frigorifero per almeno 2 ore: in questo modo perderà il siero in eccesso! Se preferite potete rivestire le vostre palline al cocco con del cacao oppure aromatizzare l'impasto con un po' di liquore, in tal caso regolatevi sulla densità dell'impasto: se dovesse risultare troppo morbido aggiungete ancora un po' di cocco rapé!

63 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • luci06
    sabato 10 agosto 2019
    Si può mettere il tofu vellutato al posto della ricotta?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 10 agosto 2019
    @luci06: ciao ! Mai provato quindi non possiamo darti indicazioni precise in merito. 
  • agentebarbagianni
    martedì 23 luglio 2019
    ciao, con cosa posso sostituire la ricotta o il mascarpone? grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 24 luglio 2019
    @agentebarbagianni : ciao! la ricotta è un ingrediente fondamentale per questa ricetta, ti consigliamo di utilizzarla! 
54 FATTE DA VOI
MiaCherry
Palline al cocco 🥥
AndreeaBazgan
🍬🍬🍬🍬
federicamurer
facile e veloce
giadabedetti
palline al cocco o meglio dire (vista la grandezza) palloni al cocco
Squisito
Palline di cocco passate nella farina di mandorle e un cucchiaino di cacao zuccherato!
toni10
👍
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo