Pan di Spagna senza glutine

/5

PRESENTAZIONE

Volete preparare il grande classico dei classici, il pan di spagna, che sia adatto a chi è intollerante al glutine? Nessun problema, GialloZafferano ha la ricetta che fa per voi! Basterà provare il nostro pan di spagna senza glutine. Un'alternativa valida e perfetta per chi non può introdurre il glutine nella propria alimentazione. Grazie alla nostra ricetta potrete ottenere un dolce alto, soffice e perfetto per tutta la famiglia. Scoprite quanto è semplice realizzare in casa il vostro pan di spagna senza glutine e poi fateci sapere!

INGREDIENTI
Ingredienti per un Pan di Spagna di 24 cm di diametro:
Uova 5
Zucchero 150 g
Baccello di vaniglia 1
Amido di mais (maizena) senza glutine 150 g
Preparazione

Come preparare il Pan di Spagna senza glutine

Per preparare il Pan di Spagna senza glutine iniziate ponendo le uova (a temperatura ambiente!) in una planetaria 1, aggiungete quindi lo zucchero 2 e montate gli ingredienti per almeno 10/15 minuti con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso, gonfio e di colore giallo chiaro 3.

Se lo desiderate quando il composto sarà ben montato potete aggiungere i semi del baccello di vaniglia che avrete tagliato a metà e continuare a montare pochi secondi per amalgamarla bene e aromatizzare l’impasto.
A questo punto potete unire la maizena (o la fecola di patate) che avrete preventivamente ben setacciato 4: mescolate il tutto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, facendo attenzione a non smontarlo 5.
Imburrate e infarinate per bene con la maizena una teglia rotonda a cerniera del diametro di 24 cm 6,

versate l'impasto al centro dello stampo 7 livellandolo per bene 8.
Infornate il Pan di Spagna senza glutine per circa 35-40 minuti a 180°C in forno statico preriscaldato senza mai aprire il forno nella prima mezz'ora di cottura. Estraete lo stampo dal forno e fate raffreddare il Pan di Spagna nello stampo prima di aprirlo.

Consiglio

Ricordate, prima di tutto, che una volta infornato il Pan di Spagna, il forno non andrà più aperto fino a cottura terminata pena lo sgonfiarsi della torta.
Per controllare la cottura del vostro Pan di Spagna, dovete bucare il centro della torta con uno stuzzicadenti: se allo stuzzicadenti resterà attaccata della pasta allora significa che il pan di spagna non è ancora cotto. Inoltre, per non fare sgonfiare il Pan di Spagna, una volta cotto, lasciatelo raffreddare per 10 minuti nel forno spento.

Se preferite potete realizzare il Pan di Spagna senza glutine utilizzando la farina di riso, clicca qui per vedere la ricetta!

Per una corretta preparazione delle ricette senza glutine

Per le ricette senza glutine, raccomandiamo di acquistare solo prodotti che riportino la spiga sbarrata sulla confezione, certificati senza glutine, consigliati dal prontuario dell'AIC Associazione Italiana Celiachia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI158
  • 05121995
    lunedì 16 novembre 2020
    Buona sera, domani provo a fare questa vostra ricetta. Intanto mi chiedevo se fosse possibile utilizzare 130 di fecola di patate e 20 di maizena. Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 17 novembre 2020
    @05121995: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Se preferisci puoi fare un tentativo!
  • lucianaraponi62
    sabato 14 novembre 2020
    eseguo le vostre ricette da molto tempo e devo dire che ne ottengo sempre un ottimo risultato,, davvero davvero ottimo. questa ricetta è meravigliosamente perfetta! grazie