Pancake al cacao

PRESENTAZIONE

La domenica mattina quando il tempo scorre più lentamente, non c'è cosa più gradita se qualcuno in famiglia si presta a preparare pancake per tutti! Allo sciroppo d'acero, alla banana, alle mele... e volete per caso perdervi la versione al cacao? Morbidissimi come tutte le altre frittelline, saporiti e perfetti da servire sia con lo sciroppo che con una spolverata di zucchero a velo o della frutta fresca a piacere. I pancake al cacao saranno una delle vostre varianti preferite... magari con un pizzico di cannella o di vaniglia per dare un aroma ancor più speciale alla vostra giornata.

Leggi anche: Pancakes allo sciroppo d'acero

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 pancake
Burro 25 g
Farina 00 100 g
Cacao amaro in polvere 15 g
Uova medie 2
Latte intero 200 g
Zucchero 15 g
Lievito in polvere per dolci 6 g
per condire
Sciroppo di acero q.b.
Preparazione

Come preparare i Pancake al cacao

Per preparare i pancake al cacao, iniziate fondendo il burro a fuoco dolcissimo, poi fatelo intipiedire. Quindi dividete gli albumi dai tuorli e nella ciotola con i tuorli versate il burro fuso intiepidito 1, mescolate e una volta amalgamati versate il latte a temperatura ambiente 2 e la farina setacciata insieme al lievito 3.

Versate anche il cacao amaro in polvere sempre attraverso il colino 4, mescolate con la frusta a mano per amalgamare gli ingredienti 5. Utilizzando le fruste elettriche montate gli albumi aggiungendo lo zucchero poco alla volta 6,

e continuate a lavorarli fino ad ottenere un composto bianco e spumoso 7. Versate un cucchiaio di composto di albumi e zucchero nella ciotola con il composto al cacao 8 e lavorate delicatamente con la frusta a mano 9

poi versate gli albumi restanti e amalgamate con movimenti dall'alto verso il basso con una marisa 10. Mettete a scaldare sul fuoco medio (non alto altrimenti non darete il tempo all'impasto di lievitare bene durante la cottura) una padella ampia antiaderente (meglio se a fondo spesso) e ungete con poco burro da spandere sulla superficie 11. Versate al centro del pentolino un mestolino di impasto 12, non ci sarà bisogno di spanderlo.

Quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie, giratelo sull’altro lato (13-14), fate dorare a sua volta anche l'altro lato, dopodichè il primo pancake sarà pronto. Proseguite così con il resto dell'impasto e man a mano disponete i pancakes su un piatto da portata, impilateli uno sopra l'altro 15. Servite i pancake al cacao con sciroppo d'acero o solo con dello zucchero a velo se preferite accompagnando con frutta fresca o frutti rossi se lo gradite.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i pancake, oppure di conservarli in frigorifero per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione. L'impasto si può conservare in frigorifero coperto con pellicola per un massimo di 12 ore.

Consiglio

Se preferite potete utilizzare zucchero di canna al posto del semolato. Potete aromatizzare il composto con della cannella o semi di bacca di vaniglia.

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • AlessiaDc95
    venerdì 05 aprile 2019
    Buoni, magari con l'aggiunta di una bustina di vanillina, se non si versa lo sciroppo in modo omogeneo hanno poco sapore, inoltre bisogna stare attenti alla cottura perché se si cuociono qualche secondo in più il cacao brucia e il pancake prende un sapore amaro.
  • gold gillian
    mercoledì 27 marzo 2019
    questa versione al cacao è deliziosa!!!! ancora più buona di quelli classici!
8 FATTE DA VOI
carolinafontana
pancake al cacao
Saramaggio96
Pancake al cacao appena cotti!!
david120387
wow
vittiz
pancakes banane e cacao senza burro
Nonna Lucy ❤
sono buonissimii!!! :)
Pameago24
buoni e soffici
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo