Pancake proteici

/5

PRESENTAZIONE

Che i pancake siano un po' lo status symbol all'americana della colazione domenicale in casa lo sapevamo già. Ma a noi piace sempre strizzare l'occhio anche alla linea e al benessere perciò oggi vi suggeriamo la ricetta dei pancake proteici. Si tratta di una facile e saporita alternativa ai pancake light senza burro o anche a quelli senza uova, di cui vi avevamo parlato un po' di tempo fa. Queste morbide focaccine grazie al loro sapiente mix di farine e degli altri ingredienti vi farà recuperare le energie dopo aver fatto attività sportiva. Forse infatti non ve l'avevamo detto ma gli sportivi vanno ghiotti di questi pancake proteici! Siete pronti quindi a gustare questa bontà? Provate a cucinare i nostri pancake proteici anche soltanto per variare un po' la colazione all'americana al posto dei cookies o dei muffin!

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 pezzi
Albumi (circa 4 uova medie) 150 g
Farina di nocciole 60 g
Avena 60 g
Burro di arachidi 80 g
Latte intero 140 g
Miele di acacia 50 g
Burro per ungere la padella q.b.
Per guarnire
Miele q.b.
Banane q.b.
Mirtilli q.b.
Arachidi q.b.
Preparazione

Come preparare i Pancake proteici

Per preparare i pancake proteici cominciate versando in una ciotola la farina di nocciole 1, l’avena 2, gli albumi 3

il burro di arachidi ed il miele 4. Mescolate tutti gli ingredienti con la frusta 5 e in ultimo aggiungere il latte 6

Uniformate anche questo per ottenere una pastella uniforme 7. Scaldate una padella antiaderente e lasciate sciogliere una noce di burro. Versate un paio di mestolini di impasto nella padella 8. Lasciate cuocere per 2 minuti 9

e poi girare le focaccine lasciandole cuocere per un altro minuto 10. Man mano teneteli da parte e continuate la cottura degli altri, in totale otterrete 12 focaccine 11. Servite i pancake proteici tiepidi con un filo di miele, banane e frutti rossi 12.

Conservazione

I pancake proteici si conservano in frigorifero per un giorno.

Consiglio

È possibile sostituire la farina di nocciole con la farina di mandorle o sostituire il latte vaccino con del latte vegetale, tutto nelle stesse quantità.