Pane in cassetta integrale

PRESENTAZIONE

Preferite la classica colazione continentale o una sostanziosa colazione all’americana? In entrambi i casi, il pane in cassetta integrale sarà il protagonista della vostra tavola mattutina, che sia accompagnato da burro e marmellata oppure da un’abbondante porzione di uova alla Benedict e bacon! Per renderlo così soffice e gustoso abbiamo preparato il water roux, uno starter composto solo da farina e acqua che abbiamo utilizzato anche per la ricetta del pan brioche con semi di lino. Il risultato è stato altrettanto morbido e soddisfacente, con in più quel sapore rustico e intenso tipico della farina integrale che a noi piace tanto… Con il pane in cassetta integrale renderete la vostra colazione davvero speciale e anche un semplice sandwich non sarà più lo stesso!

SCOPRI ANCHE lo speciale: Le migliori impastatrici planetarie

Leggi anche: Pan brioche ai semi di lino

INGREDIENTI

310
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 25x10x10 cm
Farina integrale 250 g
Farina Manitoba 250 g
Latte intero tiepido 150 g
Acqua a temperatura ambiente 100 g
Burro ammorbidito 60 g
Malto 15 g
Lievito di birra fresco 7 g
Sale fino 10 g
Per il water roux
Acqua 250 g
Farina integrale 50 g
Per ungere lo stampo
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare il Pane in cassetta integrale

Per realizzare il pane in cassetta integrale, per prima cosa preparate il water roux integrale: versate la farina integrale in un pentolino 1, aggiungete l’acqua a temperatura ambiente 2 e mescolate a fuoco dolce con una frusta o una spatola stando molto attenti alla formazione di grumi 3.

Dopo circa 5 minuti, il composto avrà raggiunto una consistenza gelatinosa dall’aspetto opalescente 4, quindi rimuovete il pentolino dal fuoco e trasferite il composto in un barattolo a chiusura ermetica 5. Lasciate raffreddare il water roux chiuso con il coperchio o coperto con pellicola a contatto 6, dopodiché prelevatene una porzione del peso di 120 g che vi servirà per realizzare il resto della ricetta.

Versate il lievito di birra fresco nell’acqua a temperatura ambiente 7 e mescolate per scioglierlo completamente. In una planetaria munita di frusta a gancio versate la farina integrale e la farina manitoba 8, i 120 g di water roux preparato in precedenza 9,

il malto (potete in alternativa utilizzare il miele) 10, il latte tiepido 11 e il lievito disciolto precedentemente nell’acqua 12.

Azionate la planetaria a bassa velocità per amalgamare bene tutti gli ingredienti, fino a quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo 13. A questo punto unite un pezzettino di burro alla volta, mantenendo la planetaria in funzione e avendo cura che venga assorbito completamente prima di aggiungere il successivo 14. In ultimo unite il sale 15

e continuate a lavorare fino a che il composto non si staccherà quasi completamente dai bordi della ciotola 16. Versate l’impasto ottenuto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo velocemente per dargli la forma di una palla 17, poi trasferitela in una ciotola, coprite con pellicola 18 e lasciate lievitare a temperatura ambiente per circa 1 ora e mezza.

Trascorso il tempo di lievitazione, oliate bene uno stampo per pane in cassetta da 25x10x10 cm 19 e il suo coperchio 20. Versate l’impasto lievitato sul piano di lavoro leggermente infarinato 21

e lavoratelo brevemente con le mani per arrotolarlo su se stesso ma senza appiattirlo 22, in modo da formare un filoncino della stessa lunghezza dello stampo 23. Adagiate il filoncino nello stampo 24, chiudete con il coperchio e lasciate lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

Quando l’impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo 25, cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per circa 40 minuti col coperchio chiuso. Il pane sarà pronto quando al cuore avrà raggiunto una temperatura di 96° da misurare con una sonda. Una volta cotto, sfornate lo stampo e lasciate raffreddare senza il coperchio 26, dopodiché il vostro pane in cassetta integrale sarà pronto per essere affettato e gustato come preferite 27!

Conservazione

Il pane in cassetta integrale si può conservare per circa 2 giorni coperto con pellicola trasparente. Se desiderate, potete congelarlo dopo averlo cotto e lasciato raffreddare, magari già tagliato a fette.

Il water roux in esubero può essere conservato in frigorifero per una settimana, in un barattolo chiuso ermeticamente.

Consiglio

Se desiderate aggiungere una nota croccante al vostro pane in cassetta integrale, potete aggiungere dei semi oleosi o altra frutta secca all’interno dell’impasto.

20 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • martydave22
    venerdì 10 aprile 2020
    non ho ben capito come fare il water roux che dosi di acqua e farina? perché poi dice di aggiungere le due farine quindi quanto devo usarne per il water e quanto dopo?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 10 aprile 2020
    @martydave22: Ciao, negli ingredienti sono specificate le dosi per il water roux e per il resto dell'impasto smiley
  • cocca82
    giovedì 26 marzo 2020
    Ciao, ho letto la ricetta e vorrei provare a realizzarla. Solo che non ho capito una cosa. Mi chiede di utilizzare solo 120gr di water raux, ma il restante water raux quando lo devo aggiungere? Grazie.
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 27 marzo 2020
    @cocca82: Ciao, il restante water roux non va aggiunto ma puoi conservarlo per utilizzarlo in un'altra ricetta. Realizzarlo in dosi più piccole risulterebbe complicato smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo