Panini al vapore ripieni di pollo e verdure

/5

PRESENTAZIONE

Panini al vapore ripieni di pollo e verdure

I panini al vapore, conosciuti anche come Mantou, sono una ricetta tipica cinese. E per realizzare la ricetta di oggi ci siamo ispirati proprio a questi creando dei buonissimi panini al vapore ripieni di pollo e verdure. Realizzarli è davvero semplice e anche i tempi di lievitazione non saranno così lunghi... il tempo di preparare il ripieno, lasciarlo raffreddare e potrete comporre i panini. Questi piccoli scrigni saranno morbidissimi e custodiranno all'interno tante verdure di stagione e cubetti di pollo insaporiti dalla salsa di soia. Un incontro tra il gusto italiano e quello cinese a cui nessuno riuscirà a resistere! Scoprite anche voi quanto è facile preparare questi panini al vapore ripieni di pollo e verdure, cotti nel forno a vapore e incredibilmente soffici... sbizzarritevi ad ideare un ripieno sempre diverso per ogni occasione! 

Preparazione

Come preparare i Panini al vapore ripieni di pollo e verdure

Per preparare i panini al vapore ripieni di pollo e verdure iniziate dall'impasto. In una ciotola versate la farina, il lievito di birra 1, lo zucchero 2 e l’amido di mais 3

Versate l’acqua a filo 4 e impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo 5. Adesso versate il sale 5

Aggiungete anche l’olio di semi 7 e lavorate l'impasto prima in ciotola 8 e poi sul piano di lavoro 9

Ci vorranno alcuni minuti sino a che risulterà omogeno 10. Trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola 11 e lasciate a temperatura ambiente il tempo di preparare il ripieno. Iniziate a tagliare il cipollotto a rondelle sottili 12

Tagliate anche la melanzana ben lavata a cubetti 13. Spuntate i piattoni e tagliateli in striscioline sottili 14. Pelate la carota e tagliate anche questa a cubetti 15. e serviti.

Tagliate anche i pomodori, prima a fette 16, poi a cubetti 17. In una padella versate un filo di olio versate il cipollotto e i piattoni 18

Aggiungete anche le altre verdure 10 e cuocete per circa 10 minuti a fuoco medio 20. Nel frattempo tagliate il pollo a cubetti di circa 1-2 cm 21

Trascorsi i 10 minuti versate il pollo in padella 22 e cuocete per altri 10 minuti. In ultimo aggiungete un pizzico di pepe nero macinato e condite con la salsa di soia 22. Mescolate bene, verificate se necessita di sale, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare 24

Quando il ripieno sarà freddo riprendete l'impasto che sarà ormai lievitato 25. Trasferitelo sul piano e formate un filone 26, quindi rivavate 10 porzioni da 50 g 27

Adesso per ciascuna porzione sollevate i lembi di pasta esterni e portateli verso il centro 28, capovolgete 29 e formate una pallina. Ripetete la stessa operazione per tutte 30

Man mano coprite con un canovaccio da cucina 31. Aiutandovi con un mattarello e poca farina 32 stendete la prima pallina fino ad ottenere un disco da 10 cm, più sottile ai bordi e meno al centro. Farcite con un cucchiaio di ripieno 33.

Sollevate poi delicatamente i lembi esterni della pasta e pizzicateli insieme 34. Capovolgete la pallina e ruotatela sul piano per uniformare la base 35. Formate gli altri panini e trasferiteli in una teglia rivestita con carta forno, distanziandoli bene 36

Coprite con pellicola 37 e lasciate lievitare per 20 minuti. Trascorso il tempo di lievitazione 38 cuocete in forno preriscaldato con funzione 100% vapore a 100° per circa 15 minuti. Sfornateli 39 e serviteli ancora caldi!

Conservazione

Consigliamo di consumare i panini al vapore al momento. 

Consiglio

Potete aromatizzare il ripieno con spezie o erbe. Andranno benissimo curry, cumino, maggiorana o timo!