/5

Panini dolci con frutta

PRESENTAZIONE

Panini dolci con frutta

I panini dolci sono dei bocconcini di pane soffici e molto delicati che possono essere farciti con diversi tipi di ingredienti come marmellata, uvette o gocce di cioccolato per una merenda o una colazione sempre diversa. In questa ricetta che vi proponiamo abbiamo arricchito l'impasto con dei piccoli e colorati pezzetti di frutta cotta sottovuoto, in particolare prugne e pere a dadini, per rendere questi piccoli dolcetti ancora più golosi e invitanti. In alternativa, potrete utilizzare della frutta secca reidratandola prima di aggiungerla all'impasto! Questi morbidi e profumati panini dolci con frutta sono ideali per un buffet o per una sfiziosa merenda; conquisteranno davvero tutti, grandi e piccini! Il loro profumo è davvero inconfodibile: un dolce semplice e genuino, come le nostre ciambelline al cocco, che vi conquisterà con la sua bontà!

Leggi anche: Panini colorati

INGREDIENTI

Ingredienti per 18 panini da 60 g
Farina Manitoba 150 g
Farina 00 350 g
Lievito di birra secco 2 g
Zucchero 60 g
Latte intero 350 ml
Scorza d'arancia (non trattata) 1
Burro 50 g
Sale fino 5 g
Prugne disidratate di Roero cotte sottovuoto 100 g
Pere di Madarnassa cotte sottovuoto 80 g
per spennellare
Uova 1
Preparazione

Come preparare i Panini dolci con frutta

Prima di preparare i panini dolci con frutta disidratata, abbiate cura di far sciogliere il burro e poi farlo intiepidire; quindi lasciate il latte a temperatura ambiente così sarà alla temperatura giusta quando dovrete impiegarlo nell'impasto. Preparate l’impasto, versando nella ciotola della planetaria la farina 00 e la farina manitoba setacciate 1; aggiungete il lievito di birra disidratato 2 e lo zucchero 3.

Unite anche la scorza grattugiata di un' arancia 4; azionate la foglia e versate a filo il latte tiepido 5 e continuate fino a quando si saranno amalgamati bene tutti gli ingredienti 6.

 

A questo punto sostiutite la foglia con il gancio, azionate la planetaria e unite il burro sciolto e intiepidito 7 e poi il sale 8; lasciate che l'impasto si incordi al gancio e dopo circa 15 minuti con una spatola trasferite il composto morbido su un piano di lavoro leggermente oleato 9.

Lavorate l'impasto con le mani per almeno 15 minuti, fino a quando diventerà liscio ed elastico, quindi formate una palla 10; ponete l’impasto che avete ottenuto in una ciotola capiente coperta con pellicola trasparente 11, dopodiché fatelo lievitare in forno spento ma con luce accesa per 3 ore: l'impasto dovrà raddoppiare il suo volume. Nel frattempo prendete la frutta cotta sottovuoto: potete tagliare le pere e le prugne a dadini molto piccoli 12.

Trascorso il tempo di lievitazione, prendete l’impasto (che avrà raddoppiato il suo volume) 13 e trasferitelo su di un piano di lavoro oleato; stendete leggermente l’impasto, aggiungete la frutta tagliata a dadini 14 dunque impastate bene per incorporare i pezzettini di frutta 15.

Successivamente con l'aiuto di un tarocco dividete l’impasto in 18 pezzetti da 60 g l’uno 16. Lavorate ogni pezzo per creare delle palline, riportando la pasta dall’esterno verso l’interno con le dita 17; ripetete l’operazione e poi sistemate le palline che avete ottenuto ben distanziate, tenendo la chiusura nella parte inferiore, su una leccarda foderata con carta da forno 18. Coprite con pellicola trasparente e rimettete nuovamente in forno spento ma con luce accesa a lievitare per altri 30 minuti.

Spennellate poi la superficie dei panini con un uovo sbattuto per renderli lucidi e dorati 19 e poi mettete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (o in forno ventilato a 160° per 15 minuti). Quando saranno ben dorati in superficie 20, sfornate i panini dolci con frutta disidratata, poneteli su una gratella 21 per farli raffreddare completamente e poi servite.

Conservazione

Conservate i panini dolci con frutta a temperatura ambiente, chiusi in un sacchetto di plastica, per 3-4 giorni al massimo. I panini si possono congelare una volta cotti e raffreddati completamente a temperatura ambiente. Prima di farli rinvenire in forno, si possono scongelare qualche ora prima in frigorifero.

Consiglio

In alternativa alla frutta fresca, potete usare la frutta disidratata, facendola rinvenire nell' acqua o nel succo di frutta un' ora prima della preparazione. Scegliete tra prugne, albicocche, frutti rossi o uvetta e create il vostro mix di ingredienti!

40 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Nadia 1977
    domenica 25 febbraio 2018
    Vorrei fare questi panini senza aggiungere le prugne e le pere ma mettendo gocce di cioccolato fondente. Quanta cioccolata dovrei aggiungere e quando metterla?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 25 febbraio 2018
    @Nadia 1977: ciao! Puoi aggiungere il cioccolato allo stesso passaggio (14)! 100-150 grammi dovrebbero bastare ma ti consigliamo di andare un pò ad occhio! 
  • Samantha
    giovedì 14 settembre 2017
    Ciao come posso fare senza planetaria?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 14 settembre 2017
    @Samantha : ciao, puoi impastare a mano!
6 FATTE DA VOI
Batgirl 95
Panini dolci con gocce di cioccolato!! ✌😍
meg1965
Con uvetta e vanillina e una goccia di zucchero di canna al centro. Semplicemente deliziosi🤗
STEFY121071
Panini dolci con farina integrale, prugne,uvetta e noci!!! Buonissimi e morbidissimi!
CuocaRica
variante uvetta e cioccolato 😋 soffici e gustosi per la merenda dei bimbi.
sduru1982
con uvetta e spennelati con il latte..
Sara archi
panini dolci con variante all'uvetta e vaniglia😊
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo