Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Panini morbidi ripieni di cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Pensate che i panini con gocce di cioccolato non siano abbastanza golosi oggi vi presentiamo una ricetta a cui nessuno riuscirà a resistere. I nostri panini morbidi ripieni di cioccolato conquisteranno davvero tutti... una merenda genuina e nutriente, perfetta da gustare a casa, a scuola o in ufficio. L'impasto è simile a quello dei panini al latte, soffice come una nuvola e non troppo dolce, perfetto per accogliere abbondante cioccolato, che farà la felicità di grandi e piccini. Il nostro consiglio? Gustateli tiepidi a colazione per godere della scioglievolezza del cioccolato... 

Ecco altre ricette simili a questa:

INGREDIENTI

Ingredienti (per 10 panini morbidi)
Farina Manitoba 150 g
Farina 00 350 g
Lievito di birra fresco 7 g
Latte intero (a temperatura ambiente) 300 g
Burro 50 g
Zucchero 60 g
Sale fino 1 pizzico
per il ripieno
Cioccolato fondente 300 g
per spennellare
Tuorli 1
Panna fresca liquida 20 g
Preparazione

Come preparare i Panini morbidi ripieni di cioccolato

Per preparare i panini morbidi, come prima cosa fondete il burro e lasciatelo intiepidire. Passate ora all'impasto: in una ciotola versate le due farine 1, lo zucchero 2 e sbriciolate all'interno il lievito di birra 3

Versate il latte a temperatura ambiente 4 e iniziate ad impastare con le mani 5. Quando avrete ottenuto un composto piuttosto omogeneo versate il burro all'interno 6.

Impastate ancora sino a che non sarà completamente assorbito 7, trasferite poi l'impasto su un piano da lavoro 8 e aggiungete il sale 9

Impastate nuovamente sino a farlo assorbire 10, poi coprite con una ciotola 11 e lasciate riposare l'impasto per una decina di minuti. Lavoratelo nuovamente 12 e pirlatelo. L'impasto dovrà risultare liscio ed elastico.

Trasferitelo in una ciotola, coprite con della pellicola 13 e lasciate lievitare per 2 ore a una temperatura di circa 24-26°. Una volta passato il tempo indicato il vostro impasto sarà cresciuto di volume 14. Traferitelo sul piano di lavoro e maneggiatelo brevemente per ottenere un filone 15

Divideteli con un tarocco, in modo da ottenere dei pezzi di circa 90 g 16. Ne otterrete 10 pezzi 17. Modellate ciascun pezzo in modo da formare una pallina 18.

Proseguite per tutte le altre, coprendo con un canovaccio per non far seccare l'impasto 19. Prendete le barrette di cioccolato e tagliatele a pezzi 20. Prendete ora una delle palline e schiacciatela con le mani, sino ad ottenere un disco di 10 cm.

Sistemate al centro il cioccolato, circa 30 g per ciascuno 22. Coprite con un lembo di pasta 23 e arrotolatelo 24.

Pizzicate i bordi per sigillare i panini e non far fuoriuscire il cioccolato in cottura 25. Disponeteli man mano su una teglia rivestita con carta forno, distanziandoli tra di loro 26 e coprite con pellicola 27

Lasciate lievitare per 1 ora, o sino a che non saranno raddoppiati di volume 28. La temperatura consigliata è di 24-26°. Spennellate i panini con tuorlo e panna sbattuti insieme 29, poi create dei tagli obliqui, 3 o 4 per ciascun panino.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per 25 minuti, sino a che non saranno ben dorati. Sfornateli 31 e lasciateli raffreddare su una gratella 32 prima di servirli 33.

Conservazione

Conservate i panini morbidi a temperatura ambiente, chiusi in un sacchetto di plastica, per 1-2 giorni al massimo. I panini si possono congelare una volta cotti e raffreddati completamente a temperatura ambiente. Prima di farli rinvenire in forno, consigliamo di scongelarli in frigo.

Consiglio

L'impasto di questi panini deve risultare molto morbido ed elastico, ma non appiccicoso: tutto dipende dalla farina che impiegherete per la preparazione, che potrebbe assorbire più o meno liquidi.

Quindi valutate la consistenza dell'impasto mentre lo lavorate sulla spianatoia, se è troppo duro aggiungete un po' di latte, viceversa un po' di farina se appiccicoso.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • oasidianna
    martedì 08 novembre 2022
    posso mettere la nutella invece del cioccolato?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 novembre 2022
    @oasidianna:Ciao, non avendo provato non possiamo garantirti la stessa resa.
  • frallaki
    martedì 04 ottobre 2022
    che tipo di cioccolato fondente è consigliato per questa ricetta? 65% va bene?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 ottobre 2022
    @frallaki: Ciao, sì va bene!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter