Panna cotta con agar agar

PRESENTAZIONE

Avete già provato la nostra ricetta della panna cotta senza colla di pesce? Oggi vi invitiamo a provare una variante alle fragole ottenuta con un addensante di origine vegetale. La panna cotta all'agar agar è un goloso dessert realizzato con delle buonissime fragole fresche e l'aggiunta di agar agar, un prodotto ricavato dalle alghe rosse, che viene utilizzato moltissimo in cucina per la preparazione di dessert e aspic, al posto della gelatina. Rispetto alla colla di pesce, l'agar agar va cotto a temperature elevate per pochi minuti per attivare il suo potere gelificante: non solo solidifica in breve tempo, ma piacerà anche ai vostri amici vegetariani! Questo dolce al cucchiaio squisito e colorato, composto in bicchierini rivestiti di fettine di fragole, conquisterà il vostro palato grazie alla sua consistenza cremosa e al suo gusto delicato; servite la panna cotta alle fragole con agar agar dopo una cena per terminare la serata con un tocco di freschezza, e farete la gioia dei vostri commensali!

Leggi anche: Tris di panna cotta alle fragole, mirtilli e mango

INGREDIENTI

501
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 4 bicchierini da 150 g
Panna fresca liquida 550 g
Zucchero 130 g
Agar agar 4 g
Fragole 400 g
Zucchero 50 g
per decorare
Fragole 2
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare la Panna cotta con agar agar

Per realizzare la panna cotta alle fragole, iniziate lavando le fragole sotto abbondante acqua fresca corrente; affettatene circa la metà 1, posizionatele su un piatto abbastanza grande l'uno accanto all'altra, spolveratele con 20 g di zucchero e lasciatele macerare 2. Versate le fragole restanti in un mixer dotato di lame e aggiungete 30 g di zucchero 3.

Frullate le fragole finemente 4, poi passatele al setaccio, aiutandovi con una marisa 5, in modo da togliere i semini, quindi mettete il composto da parte 6.

In una pentola versate la panna fresca insieme allo zucchero 7 e aggiungete l'agar agar 8; mescolando con una frusta, portate a bollore e lasciate bollire il tutto per circa 5 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete il composto di fragole che avete preparato 9.

Mescolate con le fruste 10 fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, rivestite 4 bicchierini della capienza di 150 g con le fragole tagliate precedentemente 11 e versatevi la panna cotta, arrivando fino al bordo 12.

Riponete in frigorifero i bicchierini per almeno 3-4 ore. Successivamente passate delicatamente la punta di un coltellino liscio sul bordo di ogni bicchiere 13 e capovolgete la vostra panna cotta alle fragole con agar agar sul piattino da portata in cui la servirete 14. Infine decorate a piacere con la fragola e una fogliolina di menta 15.

Conservazione

Potete conservare la panna cotta alla fragola con agar agar, avvolta nella pellicola, per massimo 2-3 giorni in frigorifero.

Consiglio

Preparate i vostri bicchierini di panna cotta alla fragola con agar agar, un giorno prima in modo da farla rassodare bene tutta la notte! Se volete utilizzare la gelatina in fogli al posto dell' agar agar, aggiungetene 8 g!

45 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • tresmonit
    lunedì 22 aprile 2019
    ho usato agar agar e ho seguito la ricetta fedelmente. l’ho buttata. secondo me 4 grammi di agar agar sono troppi. non ve la consiglio: viene una roba orrenda!!!!!!!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 22 aprile 2019
    @tresmonit :Ciao, ci dispiace per questo risultato deludente, ci puoi spiegare nel dettaglio i problemi che hai riscontrato?
  • michelad93
    sabato 26 maggio 2018
    Buongiorno, se volessi usare della polvere di nesquik al posto delle fragole come mi devo regolare con lo zucchero ? Se non erro la polvere ne contiene già
    Redazione Giallozafferano
    sabato 26 maggio 2018
    @michelad93:Ciao, la sostituzione che proponi è molto complessa considerando che i due ingredienti hanno gusto e consistenze molto diversi, pertanto è necessario fare una prova per valutare i dosaggi più indicati.
3 FATTE DA VOI
aledifi
Buona!!!
desy@
Senza fragole intere perché non è stagione! Ho usato al loro posto la marmellata di fragole fatta in giugno! Ottimi
Michele1983
Super buono super apprezzato
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo