Pasta al forno con melanzane e provolone

PRESENTAZIONE

Pasta al forno: il piatto che incarna maggiormente il concetto gastronomico di comfort food! Fumante, filante, appagante... oggi vi proponiamo una versione davvero speciale e perfetta per le vostre cene estive all'aperto o magari un pranzo della domenica di fine estate. La pasta al forno con melanzane e provolone lascerà i vostri ospiti senza parole: la cremosità della besciamella preparata con l'aggiunta di pomodori secchi darà una nota particolare e una straordinaria cremosità alla pasta, racchiusa da sottili fette di melanzane fritte. Sperimentate anche voi questo viaggio gustoso all'insegna della pasta al forno con melanzane e provolone!

Leggi anche: Tortini di melanzane

INGREDIENTI

Fusilli 400 g
Melanzane 600 g
Provolone 250 g
Grana Padano DOP 60 g
Pomodori secchi sott'olio (sgocciolati) 50 g
Basilico q.b.
Per la besciamella
Latte intero 500 g
Burro 50 g
Farina 00 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per friggere le melanzane
Olio di semi q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta al forno con melanzane e provolone

Per preparare la pasta al forno con melanzane e provolone, iniziate dalla besciamella: fate scaldare in un pentolino il latte per renderlo tiepido, mentre in un altro pentolino fate sciogliere il burro a fuoco dolce 1. Una volta sciolto potrete unire la farina tutta in un colpo 2. Mescolate con una frusta rapidamente e, una volta creato il roux, versate il latte tiepido in 3 volte 3.

Cuocete per circa 5-6 minuti mescolando con la frusta per evitare i grumi 4, senza farla addensare troppo 5; tenete da parte e lasciate intiepidire. Lavate, spuntate e poi tagliate le melanzane utilizzando possibilente la mandolina, per ottenere fette dello spessore di circa 3 mm 6.

Friggete poche fette di melanzane alla volta in olio di semi alla temperatura di circa 170° (da misurare con termometro da cucina) 7 8 e scolate su carta per fritti 9.

Nel frattempo potete far bollire l'acqua per la pasta da salare quando arriva a bollore. Tagliate il provolone a dadini 10 11, poi cuocete i fusilli al dente.

Nel frattempo scolate e tagliate i pomodorini secchi a pezzetti e versatene 3/4 nella besciamella intiepidita 13, salate e pepate a piacere, poi frullate il tutto 14. Versate la besciamella ai pomodorini secchi in una ciotola, aggiungete i fusilli cotti al dente e ben scolati e amalgamate 15.

Unite quasi tutti i dadini di provolone 16 e 50 g di Grana 17. Mescolate bene con la spatola 18.

Foderate la teglia con le melanzane fritte, facendo in modo di rivestire il fondo 19 e di adagiare le melanzane lungo tutta la teglia in modo che trasbordino leggermente 20. Versate la pasta condita sopra le melanzane distribuendola uniformemente 21.

Infine spolverizzate con il Grana rimasto 22. Ripiegate le melanzane sulla pasta 23 e guarnite la superficie con il provolone tenuto da parte 24.

Aggiungete anche i pomodorini secchi rimasti 25 26. Cuocete in forno ventilato già caldo a 220° per 12 minuti. Una volta sfornata la pasta al forno con melanzane e provolone, prima di servirla ben calda potrete decorarla con foglioline di basilico fresco 27.

Conservazione

La pasta al forno con melanzane e provolone si conserva in frigorifero per 1-2 giorni in un contenitore ermetico.

Si può congelare se avete utilizzato prodotti freschi non decongelati.

 

Consiglio

Potete arricchire con olive, mortadella, mozzarella... non ci sono regole fisse per rendere ancora più appetitosa la vostra pasta al forno!

8 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • marticalci
    venerdì 20 settembre 2019
    Ciao, come posso cuocerla col forno statico?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 21 settembre 2019
    @marticalci: Ciao! Se utilizzi la modalità statica ti consigliamo di aumentare la temperatura di 10°-20° e di allungare il tempo di una decina di minuti, avendo cura che non si bruci.
  • .Naty.
    lunedì 16 settembre 2019
    Buonissima. Sono rimasta davvero soddisfatta di come sia venuta. La rifarò sicuramente
3 FATTE DA VOI
GigliolaD
Ottimo, da rifare!!!
ilaria.amorosi
Fantastico e saporito
Nadia 1977
Ho utilizzato pasta integrale e soli 20 gr. di pomodori secchi sott'olio. Esteticamente venuta bene, ma non mi ha intusiasmato come sapore ed è rimasto il fondo molto umido di olio
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo