Pasta al lardo con verza e patate

/5

PRESENTAZIONE

Pasta al lardo con verza e patate

La verza è un ortaggio invernale con cui si possono preparare tante appetitose ricette, da un ricco contorno a base di verza e patate alla pasta con verza e salsiccia. Rimanendo in tema di primi piatti oggi vi proponiamo la pasta al lardo con verza e patate: tre ingredienti dal successo garantito! Le patate si trasformano in un condimento cremoso che si amalgama alla perfezione con le striscioline di verza, mentre il fondo di lardo conferisce al piatto il tipico sapore deciso della carne di maiale. Perfetta per le serate più fredde, la pasta al lardo con verza e patate farà venire l’acquolina in bocca agli amanti della cucina rustica e genuina!

Scoprite anche questi primi piatti con la verza:

INGREDIENTI
Ditaloni 320 g
Patate 800 g
Verza (da pulire) 320 g
Lardo 80 g
Cipolle dorate 1
Grana Padano DOP (da grattugiare) 60 g
Rosmarino q.b.
Acqua q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta al lardo con verza e patate

Per realizzare la pasta al lardo con verza e patate per prima cosa sfogliate la verza eliminando le foglie esterne più coriacee, lavate sotto l’acqua corrente e asciugate con un canovaccio 1. Eliminate la costa centrale 2 e tagliate le foglie a listarelle di circa 1 cm 3. Tenete da parte 50 g per la decorazione.

Tagliate il lardo a dadini 4, poi sbucciate le patate e riducete anch’esse a cubetti di 1 cm 5. Infine mondate la cipolla e tritatela finemente 6

Versate il lardo in una pentola capiente 7 e lasciatelo sciogliere completamente, poi unite le patate 8. Dopo aver fatto rosolare le patate, aggiungete le cipolle 9 e mescolate per qualche minuto.

A questo punto coprite con acqua a filo 10, abbassate il fuoco e cuocete per 10 minuti con il coperchio 11. Quando le patate saranno quasi cotte, schiacciatele grossolanamente col dorso di un cucchiaio 12.

Ora unite la verza 13, salate, pepate 14 e profumate con il rosmarino 15.

Aggiungete circa 500 g di acqua 16 e cuocete per altri 10 minuti. Portate a bollore una pentola di acqua che vi servirà in seguito. Nel frattempo saltate i 50 g di verza in una padella antiaderente con un filo di olio 17 fino a renderli croccanti, poi teneteli da parte 18.

Trascorso il tempo di cottura della verza e delle patate unite la pasta 19 e portatela a cottura aggiungendo un mestolo di acqua bollente per volta, come un risotto. Quando la pasta sarà cotta, spegnete il fuoco e regolate di sale e di pepe, poi mantecate con il formaggio grattugiato e mescolate bene 20. Completate con la verza croccante e servite la vostra pasta al lardo con verza e patate ben calda 21!

Conservazione

La pasta al lardo con verza e patate si può conservare in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete aromatizzare la pasta al lardo con verza e patate anche con delle foglie di salvia.

Potete sostituire il Grana grattugiato con un formaggio dal sapore più deciso come per esempio il Taleggio!

Le foglie di verza croccanti si possono cuocere anche in forno ventilato a temperatura medio-bassa.

Non buttate gli scarti della verza: le foglie esterne sono perfette per realizzare degli involtini mentre con la costa centrale potete insaporire un ottimo brodo vegetale!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.