Pasta al pesto di prezzemolo e speck

PRESENTAZIONE

Un primo piatto di pasta cremoso, veloce da realizzare e dal gusto fresco abbinato alla croccantezza dello speck. La pasta al pesto di prezzemolo e speck vi sorprenderà per la rapida esecuzione e per unire alla delicatezza di questo pesto alternativo al classico la sapidità dello speck. Pochi ingredienti e pochi passaggi di realizzazione, per un risultato gustoso, un salva pranzo o salva cena perfetti per ogni stagione!

Leggi anche: Pasta fredda con pesto senza aglio

INGREDIENTI

Ingredienti per la pasta
Trofie 320 g
Speck 150 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Per il pesto di prezzemolo
Prezzemolo 50 g
Pinoli 30 g
Mandorle pelate 50 g
Parmigiano Reggiano DOP 40 g
Olio extravergine d'oliva 50 g
Sale fino 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare la Pasta al pesto di prezzemolo e speck

Per preparare la pasta con pesto di prezzemolo e speck, mettete a bollire dell'acqua da salare a bollore per cuocere poi la pasta. Iniziate poi dal pesto di prezzemolo: lavate il ciuffo di prezzemolo, prelevatele le foglioline e inseritele in un mixer 1; quindi verste anche il sale 2, i pinoli 3

le mandorle 4 e il Parmigiano grattugiato 5. Aggiungete un cucchiaino di olio extravergine di oliva preso dalla dose totale 6 e fate andare le lame a più riprese.

Arrestate le lame e aggiungete la restante quantità di olio extravergine di oliva 7 e lavorate ancora fino ad ottenere un pesto omogeneo 8. Il pesto è pronto in 4-5 minuti circa. Ora potete mettere a cuocere la pasta 9

e nel frattempo prendete lo speck, tagliatelo a fettine spesse circa 1 cm 10 e riducetele a dadini 11. In una padella fate scaldare 20 g di olio, aggiungete lo speck 12.

Fate rosolare per qualche minuto 13, dopodiché unite il pesto 14. Mescolate velocemente e spegnete la fiamma 15.

Scolate la pasta (tenete da parte poca acqua di cottura se dovesse servire) e unitela al condimento in padella (16-17). Se necessario per rendere tutto più cremoso, unite poca acqua di cottura della pasta. Servite subito la vostra pasta al pesto di prezzemolo e speck 18.

Consiglio

Per rendere il pesto più cremoso potete aggiungere del formaggio spalmabile o tipo crescenza da unire al pesto una volta pronto.

Conservazione

Se avanza del pesto di prezzemolo potete conservarlo in un contenitore ermetico in frigorifero per 1-2 giorni, coperto con olio. Potete congelarlo negli appositi contenitori, anche monoporzione.

1 FATTA DA VOI
caramella1
Buonissimooooo 😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo