Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit
12
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 130 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Oggi prepariamo un piatto ricco di gusto e di colore. Un mix di profumi e sapori completamente differenti si uniscono per creare un equilibrio veramente speciale che solo le farfalle al pesto di rucola e limone con pomodorini confit possono regalare. Si parte con una sensazione leggermente amarognola data dalla rucola, ma prima che ve ne accorgiate il gusto del limone donerà frescezza e sveglierà le vostre papille gustative; pronte a passare al prossimo dolce incontro, quello con i pomodorini confit! Un piatto perfetto da servire caldo, ma ancora più buono freddo, da portare in tavola per una cena tra amici o in ufficio per il vostro pranzo... una perfetta coccola da dedicarvi nelle giornate più calde! 

Ingredienti

Farfalle Integrali 320 g

per i pomodorini confit

Pomodorini ciliegino 300 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Zucchero 1 cucchiaino

per il pesto

Rucola 190 g
Succo di limone 1
Olio extravergine d'oliva 100 g
Pinoli 40 g
Parmigiano reggiano 40 g
Sale fino q.b.

per guarnire

Mandorle in scaglie 25 g
Scorza di limone q.b.
Preparazione

Come preparare le Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Per preparare la pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit per prima cosa occupatevi di quest'ultimi. Lavateli, tagliateli a metà (1) e disponeteli su una leccarda foderata con carta forno, posizionandoli con la parte tagliata rivolta verso di voi. Regolate di sale e spargete con lo zucchero (3);

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

poi irrorateli con dell'olio extravergine d'oliva (4) e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 120° per circa 2 ore. Non appena i pomodorini saranno cotti e appassiti sfornateli (5); cuocete la pasta in abbondante acqua bollente, salata a piacere (6). Poi scolatela, trasferitela all'interno di una ciotola, conditela con un filo d'olio e lasciatela raffreddare. 

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Poi trasferite le mandorle a lamella in una teglia (7) e tostatele in forno statico a 200° per pochi minuti fino a che non saranno ben dorate (8). Nel frattempo occupatevi di preparare il pesto. Trasferite la rucola nel bicchiere di un mixer e aggiungete il parmigiano (9).

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Poi unite anche i pinoli (10), un pizzico di sale e il succo del limone (11). Quindi frullate il tutto a più riprese aggiungendo l'olio a filo poco per volta (12). 

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

Otterrete così il vostro pesto (13) con cui potrete condire le farfalle (14). Impiattate e guarnite ciascun piatto con i pomodorini confit (15), 

Pasta al pesto di rucola e limone con pomodorini confit

le scaglie di mandorle (16) e un pò di buccia di limone (17). La pasta con pesto di rucola e limone con pomodorini confit è pronta da gustare (18). 

Conservazione

Le farfalle con pesto di rucola e limone con pomodorini confit si possono conservare per un giorno al massimo in frigorifero. Se preferite potete preparare in anticipo sia il pesto che i pomodorini e conservarli in frigorifero. 

Consiglio

Vi siete innamorati di questo pesto? Utilizzatelo per condire un'insalata di patate oppure spalmatelo sui crostini! 

Leggi tutti i commenti ( 12 ) Le vostre versioni ( 5 )

Altre ricette

I commenti (12)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • linociscu ha scritto: domenica 16 dicembre 2018

    salve, si possono sostituire i pinoli con le noci ?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 16 dicembre 2018

    @linociscu: Ciao, si certo!

  • Giumar05 ha scritto: domenica 01 luglio 2018

    ciao, una volta fatto il pesto se volessi congelarlo in dei vasetti, è sconsigliato?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 01 luglio 2018

    @Giumar05: Ciao, puoi congelarlo in vasetti monoporzione oppure puoi conservarlo in frigorifero per 2-3 giorni coperto di olio smiley

Leggi tutti i commenti ( 12 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • Vania Rigon
    Buonissima!
  • cheff75
    buonissimi👍👍👍
  • fdamore
    Super!

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Lievitati

Il bannock è il pane tradizionale delle popolazioni indigene del Nord America: provate la nostra versione con farina integrale, rustica e fragrante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

Le zeppole al cacao al forno sono dedicate ai papà più golosi, che non si accontentano della classica versione! Scoprite come prepararle!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 55 min

Pomodorini
Confit
Pesto di rucola e pomodorini
Pasta rucola e pomodorini
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce