Pasta al pesto di rucola e tonno

/5

PRESENTAZIONE

Diciamo la verità: non c'è niente di più soddisfacente che preparare un ottimo condimento per la pasta nel tempo di cottura della stessa. Pensiamo ai primi piatti salvacena, come gli spaghetti aglio e olio, dove la velocità non è sinonimo di assenza di gusto. Anzi! Un altro cavallo di battaglia facile e veloce è la pasta al pesto. In questa ricetta abbiamo arricchito il classico pesto di rucola con il tonno, per un primo piatto estivo sfizioso e appagante. Questo pesto lo ameranno anche coloro che di solito sono diffidenti verso l'amarognolo tipico della rucola: i pomodorini piccadilly tuffati nel pesto andranno a mitigare l'amaro della rucola. La pasta al pesto di rucola e tonno è davvero un primo buono e facile, un'alternativa al classico condimento genovese!

Preparazione

Come preparare la Pasta al pesto di rucola e tonno

Per preparare la pasta al pesto di rucola e tonno cominciate mettendo sul fuoco l'acqua per cuocere i fusilli. Quando sarà a bollore salate e cuocete la pasta 1. Nel frattempo preparate il pesto. Nel boccale di un mixer versate la rucola, qualche foglia di basilico, le mandorle 2, i pomodori 3

poi l'olio 4 e per finire il sale. Ora frullate il tutto 5 e ottenete una crema liscia e omogenea 6.

Versate il pesto in padella senza accendere il fornello 7 e non appena la pasta sarà al dente scolatela direttamente nel tegame 8. Aggiungete una mestolata d'acqua di cottura della pasta, così potrete stemperare il composto e amalgamate 9.

Ora aggiungete i filetti di tonno sgocciolati 10 e la scorza di limone grattugiata 11. Un'ultima mescolata prima di impiattare e gustate subito la vostra pasta al pesto di rucola con tonno 12.

Conservazione

Una volta pronta la pasta al pesto di rucola con tonno si consiglia di consumarla subito.

Eventualmente il condimento si può preparare in anticipo e conservarlo come indicato nel box conservazione del pesto di rucola.

Consiglio

Quando non è stagione di pomodori freschi, o perché desiderate ottenere un composto più saporito, sostituite i piccadilly con i pomodori secchi sott'olio: la vostra pasta al pesto con tonno sarà davvero gustosissima!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI7
  • ariari65
    mercoledì 15 luglio 2020
    potrei usare il tonno fresco anziché sott’olio?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 15 luglio 2020
    @ariari65: ciao! Puoi usarlo ma ti consigliamo di saltarlo in padella prima di aggiungerlo alla pasta! 
  • mariannabettoli123
    sabato 04 luglio 2020
    Le calorie a porzione quanto sono circa?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 04 luglio 2020
    @mariannabettoli123: ciao! purtroppo al momento non sappiamo fornirti questa informazione!