Pasta alla carrettiera

/5

PRESENTAZIONE

Pasta alla carrettiera

La pasta alla carrettiera è un primo piatto molto gustoso realizzato con pochi e semplici ingredienti. Il nome sembra derivare dai carrettieri siciliani che preparavano questa pietanza di facile conservazione per poterla gustare durante i loro spostamenti.
La pasta alla carrettiera conosce diverse versioni, viene proposta anche nella cucina romana e in varianti più recenti con aggiunta, ad esempio, di funghi e tonno. In questa ricetta la proponiamo un condimento di aglio, peperoncino, Pecorino e prezzemolo a crudo, in cui amalgamare gli spaghetti. Un sughetto stuzzicante e veloce che si preparara nel tempo di cottura della pasta. Con la pasta alla carrettiera farete felici gli amanti dell'aglio, ma tranquillizzate anche i più timorosi: l'aglio crudo sarà più digeribile se avrete cura di eliminare il germoglio interno!

Scoprite anche come preparare le uova alla carrettiera!

INGREDIENTI
Spaghetti 500 g
Pecorino (da grattugiare) 200 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Peperoncino fresco 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale grosso q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta alla carrettiera

Pasta alla carrettiera

Per preparare la pasta alla carrettiera versate l'acqua in un tegame capiente, salatela a piacere e portate al bollore  1. Poi tritate un ciuffo di prezzemolo 2 e il peperoncino fresco 3.

Pasta alla carrettiera

Sbucciate lo spicchio d'aglio 4, eliminate il germoglio verde interno e tritatelo 5; poi grattugiate il Pecorino 6.

Pasta alla carrettiera

In una ciotola capiente versate l'aglio e il peperoncino tritati 7, abbondante olio d'oliva 8 e salate a piacere.

Pasta alla carrettiera

Mescolate l'emulsione con una forchetta 10. Intanto quando l'acqua bolle, fate lessare gli spaghetti 11, poi scolateli al dente, conservando l'acqua di cottura, e ripassateli nella ciotola con il composto a base di olio, aglio e peperoncino 12.

Pasta alla carrettiera

Mescolate velocemente gli spaghetti 13 e aggiungete il pecorino grattugiato 14 e un mestolo di acqua di cottura 15.

Pasta alla carrettiera

Aggiungete il prezzemolo 16, mescolate ancora 17 e servite la pasta alla carrettiera ben calda 18.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento la pasta alla carrettiera perchè potrebbe asciugarsi eccessivamente.

Consiglio

Esistono diverse versioni della pasta alla carrettiera: quelle più recenti propongono ad esempio anche l'aggiunta di funghi, tonno e pomodori pelati. Potete sostituire il pecorino con della ricotta salata. Abbiate cura di dosare bene il sale tenendo conto che il Pecorino è già molto sapido.

Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.