Pasta alla checca

/5

PRESENTAZIONE

La pasta alla checca è una primo piatto tipico romano da gustare tiepido o freddo: la ricetta perfetta per la bella stagione, ricca dei sapori genuini del nostro Belpaese! Nella nostra versione, abbiamo voluto aggiungere alla pasta alla checca il tocco più ricco e cremoso della burrata, sostituendola alla mozzarella della ricetta classica: ma la scelta spetta a voi! Come molte ricette della tradizione romana (basti pensare agli spaghetti aglio e olio e alla mitica arrabbiata), la pasta alla checca è fatta con pochi e semplici ingredienti, ma combinati ad arte per ottenere il massimo del gusto: il suo sapore fresco e delicato conquisterà tutta la famiglia!

Preparazione

Come preparare la Pasta alla checca

Per preparare la pasta alla checca, per prima cosa portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e versate i sedanini rigati 1. Cuocete la pasta, scolatela al dente 2 e trasferitela in una ciotola 3. Conditela con poco olio extravergine per non farla attaccare, e lasciatela intiepidire.

Nel frattempo occupatevi del condimento: tagliate a straccetti la burrata 4 e la caciotta romana a dadini 5. Lavate i pomodorini sotto abbondante acqua fresca corrente e tagliateli in quarti 6.

Nella ciotola in cui avete fatto intiepidire la pasta, aggiungete la burrata e la caciotta romana a dadini 7. Unite anche i pomodorini 8 e il basilico sminuzzato a mano 9.

Mescolate bene per amalgamare i sapori 10 e regolate di sale e pepe 11: la vostra pasta alla checca è pronta per essere gustata 12!

Conservazione

La pasta alla checca si può conservare in frigo in un contenitore ermetico per 2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

La ricetta tradizionale della pasta alla checca è fatta con pochi e semplici ingredienti, ma se volete aggiungere alla vostra versione un pizzico di fantasia, sbizzarritevi aggiungendo una dadolata di verdure grigliate di stagione!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI62
  • simonetta magni
    martedì 02 febbraio 2021
    Ma le calorie che indicate all’inizio della ricetta sono per singola porzione? Mi sembrano veramente esagerate (734 kcal) per un piatto di pasta (circa 100gr.) ....
    Redazione Giallozafferano
    martedì 09 febbraio 2021
    @simonetta magni: Ciao, le ricette di pasta, le torte e tutte le preparazioni in cui sono indicate le persone, le porzioni corrispondono "a numero di persone indicate"
  • Zchecca
    venerdì 11 dicembre 2020
    ciao, vorrei sapere perché si chiama pasta alla checca. grazie
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 11 dicembre 2020
    @Zchecca:Ciao non ci sono informazioni certe sull'origine del nome di questo piatto, tradizionalmente chiamato così.