Pasta alla cucunciata

/5

PRESENTAZIONE

Con la ricetta della pasta alla cucunciata facciamo un tuffo nel mare cristallino delle Eolie per assaporare un primo piatto tipico dai sapori mediterranei. Il nome svela già l'ingrediente principe che rende speciale questa pietanza: i frutti dei capperi, noti anche come "cucunci", che si trovano in abbondanza in queste isole. A differenza dei capperi, che sono i boccioli chiusi della pianta, i cucunci sono più grandi e hanno una forma affusolata, inoltre risultano più sapidi e succosi al palato. In questa pasta li troverete ad arricchire un condimento realizzato con altri ortaggi estivi colorati e gustosi: peperoni, melanzane e pomodorini. Il risultato è un mix vincente e genuino che esalta al meglio le ricchezze culinarie italiane.

Dopo la pasta alla cucunciata, venite a scoprire altre sfiziose ricette con i cucunci:

Preparazione

Come preparare la Pasta alla cucunciata

Per preparare la pasta alla cucunciata partite dal peperone: mettetelo a grigliare su una piastra o in forno a 230° per circa 20 minuti 1. Nel frattempo occupatevi del sugo: lavate i pomodorini e tagliateli a metà 2, lavate e tagliate la melanzana a cubetti di 1 cm 3.

 

Versate in una padella antiaderente un filo d’olio e a fiamma bassa fate imbiondire uno spicchio d’aglio 4. Fate rosolare la melanzane nella padella con l’aglio 5. Quando le melanzane saranno ben dorate, aggiungete i pomodorini 6.

 

Lasciate andare a fiamma media fino a che non si saranno cotti bene 7. Nel frattempo, in un bicchiere alto e stretto, versate i cucunci dissalati 8 e le acciughe 9.

Versate anche 40 g di olio 10, un pizzico di sale e di pepe 11, e frullate con un mixer a immersione 12.

Dovrete ottenere una consistenza cremosa 13. Nel frattempo il peperone sarà pronto 14, lasciatelo raffreddare qualche minuto e spellatelo, poi tagliatelo a pezzetti di circa 2-3 cm eliminando i semi 15.

Versatelo in padella insieme al sugo di melanzane e pomodori 16. Fate cuocere gli spaghetti in acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione 17. Eliminate lo spicchio d'aglio dal sugo 18.

 

 

Scolate la pasta direttamente nella padella con il condimento 19, aggiungete quanto basta di acqua di cottura 20 e le olive nere 21.

Per ultimo versate il composto di acciughe e cucunci 22. Profumate con il basilico fresco 23 e insaporite con Pecorino a piacere, mescolate bene e impiattate. La vostra pasta alla cucunciata è pronta per essere servita 24.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la pasta alla cucunciata.

Consiglio

Se non riuscite a reperire i cucunci potete realizzare la ricetta con i più comuni capperi ben dissalati.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • Kate 10
    martedì 20 luglio 2021
    salve ma se volessi sostituire le acciughe cosa potrei usare? perché in casa non piacciono molto
    Redazione Giallozafferano
    martedì 20 luglio 2021
    @Kate 10: Ciao, puoi ometterle se non le preferite smiley
  • Susannaeluca
    martedì 20 luglio 2021
    ma i cucunci servono trattati, sotto sale o aceto, o sono quelli freschi?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 20 luglio 2021
    @Susannaeluca: Ciao puoi usare quelli sotto sale!