Pasta coi fagiolini

PRESENTAZIONE

Con le prime giornate di sole e i primi caldi si ha subito voglia di preparare piatti poco elaborati e gustosi. Ci sono poi ortaggi particolari, come i fagiolini, che sono tipici tra la stagione primaverile ed estiva e si prestano per la loro versatilità a realizzare ricette davvero gustose, come la pasta con ricotta, fagiolini e pomodori freschi. I bucatini coi fagiolini hanno proprio il gusto dell'estate: un piatto ricco e dal sapore avvolgente che farà assaporare questa verdura di stagione in una maniera più appetitosa! Che siate al mare, in montagna o più semplicemente in una qualsiasi giornata della vostra quotidianità, dovete assolutamente concedervi una pausa pranzo gustando la pasta coi fagiolini!

Leggi anche: Pasta con ricotta, fagiolini e pomodori freschi

INGREDIENTI
467
CALORIE PER PORZIONE
Bucatini 400 g
Fagiolini 400 g
Pepe nero q.b.
Sale 1 pizzico
Passata di pomodoro 500 g
Scalogno 35 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Preparazione

Come preparare la Pasta coi fagiolini

Per preparare la pasta coi fagiolini iniziate preparando il sugo, quindi dopo aver mondato lo scalogno tritatelo finemente 1 e versatelo in una padella insieme all’olio 2 e lasciate insaporire per qualche minuto a fiamma dolce, dopodiché aggiungete la passata di pomodoro 3

aggiustate di sale e pepe 4 e cuocete per circa 10-15 minuti. Nel frattempo lavate i fagiolini e privateli delle due estremità e del filamento centrale 5 dopodiché versateli in acqua bollente 6 

e salata e lasciate cuocere per 2-3 minuti 7, in questo modo li renderete più teneri. A questo punto aggiungete anche i bucatini 8 e quando saranno cotti scolate tutto insieme 9.

Non appena avrete scolato i bucatini coi fagiolini versate nella padella con il sugo di pomodoro 10, mentre sfiammate per un minuto ancora mescolate in modo da far amalgamare per bene i sapori 11 e infine impiattate la pasta coi fagiolini e servite ancora calda 12.

Conservazione

Sarebbe meglio consumare subito la pasta coi fagiolini, altrimenti si può conservare per 1 giorno in frigorifero in un contenitore ermetico. Se invece volete congelare i fagiolini, dopo averli cotti per 2-3 minuti scolateli, immergeteli in acqua fredda per bloccare la cottura e dopo averli scolati e lasciati ad asciugare chiudeteli in sacchetti e congelate. Prima di utilizzarli lasciateli scongelare a temperatura ambiente!

Consiglio

Volete arricchire questa ricetta? Provate ad aggiungere, una volta pronto, delle scaglie di formaggio o di ricotta salata. Oppure provate con della mollica tostata in padella con un filo d’olio!

33 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Patri1746
    martedì 07 gennaio 2020
    I Fagiolini surgelati si fanno in 5 minuti, mentre i bucatini necessitano di una cottura più lunga, alla fine poi, io uso sempre riscaldare il tutto prima di mangiare, e così se ne va altro tempo, quindi i bucatini conviene farli separatamente, ovviamente con l'acqua di cottura dei Fagiolini. Per me è meglio così altrimenti i fagiolini se cucinati assieme ai bucatini sarebbero alla fine troppo cotti e spezzati!
  • Carlettaa
    lunedì 18 novembre 2019
    Buona sera. Ho provato questa ricetta pur non avendo i fagiolini freschi. Ma un po' di quelli surgelati. Devo dire che è stata buonissima. Da rifare sicuramente in estate smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo