Pasta con asparagi e pancetta

/5

PRESENTAZIONE

Pasta con asparagi e pancetta

Il verde è il colore della primavera, proprio come quello degli asparagi che abbiamo scelto per questa deliziosa pasta pasta con asparagi e pancetta! Un primo piatto semplice da realizzare eppure incredibilmente sfizioso. Oramai lo sapete, dell'asparago non si butta via niente: il gambo si riduce a rondelle e parte in crema per un condimento avvolgente, mentre le punte rosoleranno insieme alla pancetta affumicata. Che dire: colore e sapore, genuinità e gusto per una pasta che delizierà i palati di tutti!

Scopri altri primi piatti con asparagi come:

 

INGREDIENTI

Penne Rigate 320 g
Asparagi 700 g
Pancetta 100 g
Scalogno 1
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
per la crema di asparagi
Olio extravergine d'oliva 20 g
Acqua 100 g
Preparazione

Come preparare Pasta con asparagi e pancetta

Per preparare la pasta con asparagi e pancetta, eliminate la parte finale degli asparagi più coriacea 1, tagliate i gambi a rondelle 2, mentre le punte tagliatele a metà 3 e mettetele da parte.

Mondate e tritate finemente lo scalogno 4, tagliate a stricioline la pancetta 5. Mettete a bollire l'acqua per la pasta da salare a bollore, nel mentre scaldate un filo d'olio in una padella capiente 6.

Unite lo scalogno tritato 7 e lasciate rosolare a fuoco medio per 2-3 minuti, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete i gambi degli asparagi a rondelle 8, salate, pepate a piacere. Sfumate con un mestolo di acqua calda(presa dalla pentola per la cottura della pasta) 9. Cuocete il tutto per circa 10 minuti aggiungendo un po' di acqua calda al bisogno. 

Una volta che gli asparagi saranno cotti, prelevatene circa 2/3, trasferiteli in un bicchiere alto insieme a 20 g olio 10, 100 g di acqua 11 e frullate con un frullatore a immersione 12.

Dovrete ottenere una crema liscia 13. Tenete la crema da parte, mentre versate la pancetta all'interno della padella utilizzata per la cottura degli asparagi 14 e lasciate rosolare per 2 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Unite anche le punte d'asparago 15 e lasciate rosolare ancora per 5 minuti.

Nel frattempo cuocete la pasta al dente 16. Tenete da parte qualche strisciolina di pancetta e punta di asparago rosolati 17, quindi versate anche la crema di asparagi all’interno della padella con il condimento 18, aggiungete anche le rondelle di asparagi.

Scolate la pasta direttamente in padella 19 e mantecate per un paio di minuti sino ad ottenere una pasta ben condita e cremosa 20. Impiattate, aggiungete del pepe grattugiato fresco a piacere e decorate ciascun piatto da portata con le punte di asparago e le listarelle di pancetta tenute da parte 21!

Conservazione

La pasta con pancetta e asparagi può essere conservata per 1 giorno al massimo in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Aggiungete del timo fresco e una spolverata di pecorino per arricchire il gusto del piatto! Se i vostri asparagi hanno il gambo molto spesso consigliamo di pelarli per eliminare la parte esterna più coriacea.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI37
  • Serecav
    giovedì 27 agosto 2020
    E possibile sostituire la pancetta com lo speck?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 28 agosto 2020
    @Serecav:Certamente smiley
  • collina1
    martedì 17 aprile 2018
    si potrebbe fare un risotto con questi ingredienti e passaggi?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 17 aprile 2018
    @collina1: Ciao, si certo facendo però la base di un risotto: puoi prendere ispirazione da Risotto asparagi e speck!
  • Laura
    mercoledì 19 aprile 2017
    Ciaooo, domanda: ma pancetta dolce o affumicata?? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 19 aprile 2017
    @Laura: ciao! Noi abbiamo utilizzato quella dolce ma se preferisci va bene anche la pancetta affumicata! 
  • CONNIE22
    lunedì 03 aprile 2017
    Vorrei provare a fare questa ricetta ma non ho un mixer ad immersione, solo un mixer normale..riesco ad ottenere lo stesso la crema di asparagi?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 aprile 2017
    @CONNIE22:Certo, puoi usare anche il mixer tradizionale.