Pasta con barbabietola e pecorino

Primi piatti Pasta Contenuto sponsorizzato
/5
Pasta con barbabietola e pecorino
2
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 12 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Stregati dalla tinta color amaranto della barbabietola e attirati dal suo gusto unico e dalle sue innumerevoli proprietà benefiche, l’abbiamo provata come gustoso colorante al naturale per insaporire diverse pietanze, dando vita così a un fragrante pane, una soffice torta, un cremoso risotto, sfiziose crocchette e dei morbidi gnocchi. Qui vi proponiamo un’altra delizia saporita: la pasta con barbabietola e pecorino, un primo piatto semplice in cui la barbabietola è la indiscussa protagonista. Una crema saporita avvolge con gusto le pennette ai cereali e prima di servire una pioggia di scaglie di pecorino renderà ancora più appetitosa questa pasta dai colori e dai sapori unici.

Vai alle ricette con Pennette rigate 5 cereali

Pennette rigate 5 cereali

Dalla natura 5 ottimi motivi per essere ancora più buoni. Tutta la bontà genuina di grano, farro, orzo, segale e mais in una pasta ricca di sapore e sempre al dente.
Dai campi di grano fino allo stabilimento, potrete scoprire cosa c'è dietro ad un pacco di pasta Barilla.
www.guardatustesso.it

Scopri tutte le ricette
Preparazione

Come preparare la Pasta con barbabietola e pecorino

Pasta con barbabietola e pecorino

Per realizzare la pasta con barbabietola e pecorino per prima cosa mondate e tritate con il coltello lo scalogno (1). Tagliate le barbabietole a fettine (2) e poi a cubetti (3). Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata che servirà per la cottura della pasta.

Pasta con barbabietola e pecorino

Versate un filo d’olio in un tegame, aggiungete lo scalogno tritato (4) e lasciatelo rosolare pochi istanti (5). Aggiungete la barbabietola (6)

Pasta con barbabietola e pecorino

e profumate il condimento con il timo sfogliato (7). Prelevate circa un cucchiaio e mezzo di condimento e frullatelo con mezzo mestolino di acqua calda (8-9), ovvero circa 20 g, (la stessa nella quale cuocerete la pasta),

Pasta con barbabietola e pecorino

dovrete ottenere una purea omogenea (10) che aggiungerete al condimento in casseruola (11). Versate un mestolino d’acqua calda sul condimento (12)

 

Pasta con barbabietola e pecorino

salate (13) e proseguite la cottura del condimento per circa un paio di minuti e a fuoco vivace. Intanto cuocete la pasta (14) lasciandola però indietro di cottura di circa tre minuti (regolatevi in base alle indicazioni di cottura che trovate sulla confezione). Scolate la pasta direttamente nella casseruola con il condimento (15),

Pasta con barbabietola e pecorino

aggiungete un mestolo d’acqua della pasta (16) e amalgamate il tutto a fuoco dolce fino a terminare la cottura. Servite la vostra pasta ben calda, insaporite con pepe nero e con una grattugiata di pecorino romano a scaglie grosse (17-18).

Conservazione

Conservate la pasta con barbabietola e Pecorino in frigo e consumate entro 3 giorni. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Per rendere la vostra pasta più cremosa aggiungete circa 30 g di panna fresca al condimento.

Leggi tutti i commenti ( 2 ) Le vostre versioni ( 7 )

Ricette correlate

Primi piatti

Dalla tradizione Sarda i malloreddus al pecorino, un primo piatto semplice a base di gnocchetti sardi conditi con un sugo squisito!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Malloreddus al Pecorino

Primi piatti

Le ruote millecolori sono un primo piatto genuino dalle tinte vivaci e dal sapore delicato realizzato con spinaci, barbabietole,…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
Ruote millecolori

Primi piatti

Una primo piatto di origini campane, facile, veloce e saporito con pomodorini, basilico fresco, Pecorino e Parmigiano.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
Pasta allo scarpariello

Primi piatti

La pasta con asparagi e salsiccia è un primo piatto saporito che si prepara in poco tempo con questo fantastico ortaggio primaverile!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Pasta con asparagi e salsiccia

Primi piatti

La pasta ai tre pesti è un primo piatto tricolore davvero sfizioso: rosso per la barbabietola, verde con maggiorana e bianco ai formaggi!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 5 min
Pasta ai tre pesti

Altre ricette correlate

I commenti (2)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • gaialonghi ha scritto: martedì 20 febbraio 2018

    Buonissima!! Ho anche provato con la feta (al posto del pecorino) e rucola fresca....so che può sembrare strano, ma mangiata tiepida era molto buona

  • Novembre15 ha scritto: giovedì 15 febbraio 2018

    Che meraviglia questo piatto! Scenografico e gustoso. Mi chiedevo se potevo aggiungere della stracciatella! Consigli? Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 16 febbraio 2018

    @Novembre15: ciao! Aggiungila solo all'ultimo in ciascun piatto! 

Leggi tutti i commenti ( 2 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • grax73
    tagliatelle pesto di barbabietola rossa ricotta e pinoli
  • grax73
    Spaghetti al pesto di barbabietola mozzarella di bufala e gamberi
  • megisheshaj
    penne rigate con barbabietola e pecorino romano, belle e buone

Pecorino
Pasta cozze e pecorino
Pasta con pancetta
Pasta con alici fresche
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce