Pasta con crema di ceci e guanciale

/5

PRESENTAZIONE

Pasta con crema di ceci e guanciale

Se amate la pasta e ceci non potete perdervi la ricetta della pasta con crema di ceci e guanciale! Una sfiziosa versione in bianco di questo grande classico, resa ancora più saporita dall’aggiunta del guanciale in sostituzione della pancetta. Utilizzando i ceci in scatola la cottura sarà molto più veloce e con l’aiuto di un semplice frullatore a immersione otterrete un condimento super cremoso che avvolgerà la pasta alla perfezione! Rustica e genuina, la pasta con crema di ceci e guanciale è un’idea diversa dal solito per gustare i legumi in tutta la loro bontà.

Provate anche questi primi piatti con i ceci:

INGREDIENTI
Cellentani 320 g
Ceci precotti (peso sgocciolato) 320 g
Guanciale 150 g
Acqua 180 g
Aglio 2 spicchi
Rosmarino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta con crema di ceci e guanciale

Per realizzare la pasta con crema di ceci e guanciale, per prima cosa fate soffriggere gli spicchi di aglio in una padella con un filo d’olio per qualche minuto a fiamma media 1. Nel frattempo rimuovete la cotenna dal guanciale e tagliatelo prima a fettine dello spessore di mezzo centimetro 2 e poi a listarelle 3.

Versate il guanciale nella padella 4 e rosolatelo bene 5. Quando il grasso sarà sciolto e il guanciale ben dorato, prelevatelo dalla padella conservando il fondo di cottura 6.

Nella stessa padella versate i ceci precotti e sgocciolati 7, unite un rametto di rosmarino 8 e fate insaporire per una decina di minuti, sempre a fiamma media. Trascorso questo tempo aggiungete l’acqua 9 e cuocete per altri 10 minuti. Mettete sul fuoco una pentola di acqua da salare a bollore per la cottura della pasta.

Quando i ceci saranno cotti 10, rimuovete il rosmarino e trasferiteli in un bicchiere insieme al loro liquido. Frullate con un mixer a immersione 11 per ridurli in purea 12.

Nel frattempo cuocete la pasta nell’acqua bollente salata 13 avendo cura di lasciarla indietro di 2 minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolate la pasta nella padella dove avrete versato la purea di ceci 14 e riaccendete il fuoco medio. Terminate la cottura della pasta aiutandovi con un mestolo della sua acqua di cottura 15.

In ultimo pepate 16, condite con un filo d’olio e aggiustate di sale. Aggiungete una parte del guanciale nella padella, mescolate bene e impiattate. Guarnite i piatti col guanciale restante 17 e servite la vostra pasta con crema di ceci e guanciale ben calda 18!

Conservazione

La pasta con crema di ceci e guanciale si può conservare in frigorifero per 2 giorni, in un contenitore ermetico.

Consiglio

Se gradite il piccante potete aggiungere del peperoncino al soffritto!