Pasta con crema di piselli e guanciale

/5

PRESENTAZIONE

Come trasformare una semplice pasta e piselli in un primo piatto davvero unico? La risposta è in questa ricetta: pasta con crema di piselli e guanciale! Abbiamo scelto la calamarata come formato di pasta, perfetto per catturare l'avvolgente crema di piselli e abbinarsi alla croccantezza del guanciale. Sapiente combinazione di ingredienti e consistenze, per un risultato spettacolare in grado di unire tutta la famiglia. Per realizzare la vostra pasta con guanciale perfetta, potete scegliere anche altri formati, da quelli lunghe a pasta corta, secca o fresca!

Per una versione vegetariana provate anche questi gnocchetti con crema di piselli o i nostri fusilli con piselli e pecorino! Se invece cercate altri primi piatti a base di legumi e guanciale, provate la nostra pasta con le fave

Preparazione

Come preparare la Pasta con crema di piselli e guanciale

Per preparare la pasta con crema di piselli e guanciale, iniziate prorprio da quest'ultimo. Tagliatelo prima a fette 1, poi da queste ricavate delle listarelle sottili 2. Versate quindi il guanciale in una padella calda 3

e lasciatelo cuocere per 5 minuti a fiamma media mescolando di tanto in tanto 4. Nel frattempo eliminate la parte esterna del porro e tagliatelo a rondelle 5. Quando il guanciale sarà ben dorato scolatelo 6

Trasferitelo su un piatto rivestito con carta assorbente 7 e tenetelo da parte. Nella stessa padella versate il porro tagliato a rondelle 8 e cuocetelo a fuoco medio per circa 5 min sino a farlo passire e dorare. Ponete sul fuoco una pentola, colma d'acqua, salata a piacere, che servirà per la cottura della pasta. Non appena inizierà a bollire versate all'interno i piselli 9 e lasciate cuocere per un paio di minuti. 

Utilizzando una schiumarola prelevate i piselli e immergeteli in una ciotola con acqua molto fredda 10. Tenete da parte la pentola con l'acqua, servirà per la cottura della pasta. Scolate nuovamente i piselli 11;  tenetene da parte 1/3 e versarte gli altri in un contenitore alto 12

Aggiungete il porro saltato in padella 13, un mestolo di acqua di cottura 14 e frullate conun mixer ad immersione 15 sino ad ottenere una crema. 

Aggiungete alla crema un filo d’olio evo 16, mescolate e tenetela da parte. Portate nuovamente l'acqua a bollore e versate la pasta all'interno 17 Nel frattempo versate la crema di piselli e porro nella padella, aggiungete un mestolo di acqua di cottura 18

regolate di sale e aggiungete del pepe nero 19. Quando la pasta sarà al dente scolatela e versatela in padella 20. Aggiungete il guanciale croccante, tenedone da parte un po' per la decorazione 21.

Aggiungete i piselli rimasti 22 e saltate la pasta per un paio di minuti a fuoco medio 23. Impiattate e decorate con il guanciale croccante 24, poi servitela subito!

Conservazione

Potete conservare questa pasta in frigorifero per un giorno al massimo. 

Consiglio

Potete aggiungere alla crema di piselli del formaggio fresco oppure del pecorino grattugiato una volta che avrete impiattato!