Pasta con crema di ricotta e fave

/5

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di una variante della classica pasta e ricotta? Oggi prepariamo insieme un primo piatto primaverile: pasta con crema di ricotta e fave! Un modo originale per dare un tocco di cremosità alla ricetta della pasta e fave, tipica di questo periodo. Otterrete un primo piatto leggero e gustoso, perfetto per tutta la famiglia! Per preparare questa pasta abbiamo utilizzato ricotta fresca, fave sgusciate e aromatizzato il tutto con delle foglioline di maggiorana. Ma se volete prepararla durante tutto l'anno, provate a realizzarla con le fave surgelate! 

INGREDIENTI
Farfalle rigate 320 g
Fave (già sgusciate) 250 g
Ricotta vaccina 250 g
Cipolle dorate 40 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Maggiorana 1 rametto
Preparazione

Come preparare la Pasta con crema di ricotta e fave

Per preparare la pasta con crema di ricotta e fave come prima cosa mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta. Sgranate le fave 1 e trasferitele in un pentolino con dell’acqua. Portate il tutto al bollore e cuocete per altri 2 minuti 2; in questo modo le fave si ammorbidiranno e sarà più facile sbucciarle. A questo punto scolatele, trasferitele in un contenitore e lasciatele intiepidire 3.  

Aiutandovi con un coltellino sbucciate quindi le fave 4 e raccoglietele in un'altra ciotolina 5. A questo punto buttate la pasta 6 e cuocetela un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione. 

Tritare la cipolla finemente 7, mettete a scaldare un pò d’olio in una padella, unite la cipolla 8, aggiustate di sale, unite una macinata di pepe nero e fate dorare leggermente. Aggiungete le fave sbucciate 9

mescolate e lasciare insaporire un minuto  10, spegnete il fuoco.  A questo punto trasferite la ricotta in una ciotola, aggiungete un mestolo di acqua di cottura 11 e mescolate bene 12. Dovrete ottenere un composto liscio ed omogeneo. La quantità d'acqua andrà regolata in base alla tipologia di ricotta.  

Appena le farfalle saranno cotte scolatele e trasferitele in una ciotola. Unite la crema di ricotta 13 e mescolate. Aggiungete poi le fave, tenendone da parte qualcuna per la decorazione del piatto e mescolate nuovamente. Unite anche qualche fogliolina di maggiorana 15 e mescolate. 

Trasferite nuovamente il tutto all'interno della padella in cui avete cotto le fave 16, lasciate scaldare un attimo, in modo da insaporire il tutto 16. Trasferite nei piatti da portata decorando con le fave tenute da parte e qualche fogliolina di maggiorana 17. La pasta crema di ricotta e fave è pronta, servitela subito 18.

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento. In alternativa è possibile conservare la pasta in frigorifero per un giorno al massimo. 

Consiglio

Se desiderate potete insaporire ancora di più la pasta crema di ricotta e fave aggiungendo delle striscioline di pancetta rosolate in padella senza aggiunta di grassi.