Pasta con lenticchie e cavoletti

PRESENTAZIONE

Un letto cremoso color verde pastello, una cascata di olive taggiasche e dolci pomodorini: ecco come abbiamo immaginato la pasta con lenticchie e cavoletti. Un primo piatto che propone sotto veste gourmet questi ortaggi piccoli e rotondi. Con solo il potere del mixer ad immersione, li trasformerete in una crema saporita e vellutata per riscattare il suo sapore spiccato che non teme l’abbinamento con altri più appetitosi ingredienti. Una piccola sfida da portare in tavola che, siamo certi, vi vedrà trionfare su tutti, ma proprio tutti, perché abbiamo scelto una pasta gluten free che abbatte le barriere culinarie per rendere la creatività in cucina alla portata di tutti!

Leggi anche: Insalata di lenticchie con pancetta e verdure

Preparazione

Come preparare la Pasta con lenticchie e cavoletti

Per realizzare la pasta con lenticchie e cavoletti per prima cosa sciacquate le lenticchie, poi versatele in abbondante acqua 1; portatele a bollore e lessatele per 5 minuti 2. Intanto mondate lo scalogno e tagliatelo a spicchi 3

Lavate i pomodorini e divideteli a metà 4; non appena le lenticchie saranno pronte, scolatele 5 e tenetele da parte. Tritate al coltello il timo e il rosmarino 6 e tenete da parte anche le erbe aromatiche.

Portate a bollore dell'acqua in un pentolino; intanto sfogliate i cavoletti per eliminare le foglie più esterne, tagliate il torsolo alla base 7. Lessate anche questi per 10 minuti 8. Intanto portate a bollore l'acqua in un'altra pentola e salate quando bollirà:  servirà per la cottura della pasta. Una volta cotti i cavoletti di Bruxelles, scolateli conservando dell'acqua di cottura e versateli nel bicchiere di un mixer 9,

aggiungete la panna fresca liquida 10 e un mestolo di acqua di cottura dei cavoletti 11, frullate tutto per ottenere una crema poi salate 12 e pepate.

Ora cuocete la pasta 13 per circa 10 minuti o il tempo indicato sulla confezione. In un tegame versate un filo di olio di oliva, lo scalogno e i pomodorini 14, profumate con il trito di erbe aromatiche preparato in precedenza 15.

Saltate per un minuto e poi versate le lenticchie 16, salate 17 e cuocete per circa 5 minuti. Aggiungete quindi le olive taggiasche denocciolate e scolate dell'olio di conservazione 18.

Mescolate, spegnete il fuoco e una volta che la pasta sarà pronta, scolatela direttamente nel tegame con i pomodorini e le lenticchie 19. Mantecate per insaporire, quindi servite adagiando nel piatto prima la crema di cavoletti di Bruxelles 20 e poi posizionate sopra la pasta 21. La pasta con lenticchie e cavoletti è pronta da gustare! 

Conservazione

Consigliamo di consumare subito i fusilli senza glutine con cavoletti di Bruxelles. Sconsigliamo qualsiasi modalità di conservazione. La crema di cavoletti si può conservare a parte in frigorifero oppure congelare se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Se amate i gusti decisi potete aggiungere un pizzico di peperoncino. In alternativa alle olive potete usare dei peperoni sott'olio.

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • giosoldi
    venerdì 23 febbraio 2018
    sta per errore nel gruppo “ricette in un minuto”? la trovo attraente ma niente affatto veloce
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 26 febbraio 2018
    @giosoldi: Ciao, "ricette in un minuto" è la sezione nostra di video che durano un minuto non riguarda la durata di preparazione o cottura! smiley
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo