Pasta con pesto di asparagi e speck

/5

PRESENTAZIONE

Gli asparagi arrivano sulle nostre tavole in primavera per riempire di gusto tante pietanze diverse. Se amate i primi piatti semplici come la pasta agli asparagi, allora apprezzerete senz’altro questa sfiziosa variante: la pasta con pesto di asparagi e speck! La cremosità del pesto di asparagi incontra la nota croccante dello speck, in un equilibrio di sapori che ritroviamo anche in altre ricette come per esempio il risotto asparagi e speck o la frittata con asparagi selvatici. Facile e veloce da preparare, la pasta con pesto di asparagi e speck sarà perfetta anche per stupire i vostri amici a cena!

Provate anche la versione con pesto di asparagi bianchi!

INGREDIENTI

Pasta 320 g
Speck in una fetta unica 200 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Per il pesto di asparagi
Asparagi (da pulire) 250 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 30 g
Pecorino da grattugiare 30 g
Mandorle pelate 30 g
Olio extravergine d'oliva 110 g
Succo di limone q.b.
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta con pesto di asparagi e speck

Per realizzare la pasta con pesto di asparagi e speck iniziate con la preparazione del pesto di asparagi: eliminate le estremità più legnose 1 e pelate la parte rimanente del gambo 2. In tutto vi occorreranno circa 220 g di asparagi puliti. Sbollentate gli asparagi in acqua salata per circa 10 minuti 3.

Scolate gli asparagi, tamponateli con un panno e tagliateli a pezzi 4. Versate le mandorle in un mixer 5 e tritatele grossolanamente, poi aggiungete il Parmigiano Reggiano DOP e il Pecorino grattugiati 6 e frullate ancora per qualche istante.

Unite gli asparagi 7 insieme a qualche goccia di succo di limone 8 e all’olio 9.

Insaporite con sale, pepe 10 e noce moscata 11 e frullate a scatti, fino ad ottenere un pesto dalla consistenza rustica e cremosa 12.

Ora tagliate lo speck a listarelle 13 e rosolatelo in una padella con un filo di olio caldo 14 fino a renderlo croccante 15. Nel frattempo portate a bollore una pentola di acqua per cuocere la pasta.

Quando l’acqua sarà arrivata a bollore, salate e versate la pasta 16. Scolate la pasta al dente tenendo da parte un po’ della sua acqua di cottura e trasferitela nella padella con lo speck 17, poi unite il pesto di asparagi 18.

Aggiungete un paio di cucchiai dell’acqua di cottura 19 e mescolate bene per amalgamare la pasta al condimento 20. La vostra pasta con pesto di asparagi e speck è pronta per essere servita 21!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito la pasta con pesto di asparagi e speck.

Il pesto di asparagi si può conservare in un barattolo di vetro in frigorifero per 4-5 giorni, avendo cura di coprire la superficie con uno strato di olio.

Consiglio

Potete lessare la pasta nell’acqua di cottura degli asparagi.

Per un pesto di asparagi dal gusto più deciso aggiungete uno spicchio di aglio privato dell’anima!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.