Pasta con pesto di pistacchi e salmone

/5

PRESENTAZIONE

Avete voglia di una spaghettata diversa dal solito? Provate la nostra pasta con pesto di pistacchi e salmone, un primo piatto avvolgente e gustoso che esalterà al meglio questo abbinamento gourmet. Il pesto di pistacchi, con la sua cremosità, è un perfetto condimento che vi farà apprezzare il lato salato di questo frutto, maggiormente noto per i suoi impieghi dolci. Una dadolata di salmone saltato brevemente è l'abbinamento perfetto. Lasciatevi conquistare da questa pasta facile da realizzare e provate anche altri sfiziosi accostamenti:

INGREDIENTI

Spaghetti 320 g
Salmone 300 g
Scorza di limone 1
Per il pesto di pistacchi
Pistacchi non salati 150 g
Grana Padano DOP (da grattugiare) 26 g
Scorza di limone ½
Aglio ½ spicchio
Olio extravergine d'oliva 75 g
Acqua 75 g
Basilico 5 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Succo di limone 40 g
Preparazione

Come preparare la Pasta con pesto di pistacchi e salmone

Per realizzare la pasta con pesto di pistacchi e salmone partite dal pesto di pistacchi: ponete sul fuoco una pentola colma d’acqua, portate al bollore e poi versate i pistacchi sgusciati 1, cuocete per 1 minuto o il tempo necessario per ammorbidire la buccia, poi scolate i pistacchi su un canovaccio da cucina e teneteli in caldo cosi sarà più facile eliminare la buccia, semplicemente strifinandoli 2. Trasferite i pistacchi in un mixer, versate l’olio di oliva, il Grana Padano DOP grattugiato, le foglie di basilico, mezzo spicchio di aglio e la scorza grattugiata di mezzo limone. Azionate per qualche istante le lame e poi versate l’acqua, salate, pepate e azionate nuovamente il mixer. 

Frullate il composto fino ad ottenere una crema omogena 4. Tagliate il salmone a cubetti 5, scaldate in una padella un giro d'olio evo 6

Versate il salmone 7, rosolate, salate e mettete da parte 9

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata 10. Stemperate il pesto con il succo di limone e un paio di mestoli di acqua di cottura 11,  o quanto basta a renderlo cremoso 11. Scolate la pasta nella padella in cui è stato cotto il salmone 12.

 

A fuoco spento aggiungete il pesto 13, mescolate, per ultimo aggiungete il salmone 14 e saltate la pasta delicatamente per non romperlo 15

Impiattate e insaporite con scorza di limone 16 e pepe 17. La pasta con pesto di pistacchi e salmone è pronta per essere gustata 18.

Conservazione

Il pesto di pistacchi si può preparare in anticipo e conservare in frigorifero per 4-5 giorni. Si può anche congelare. La pasta si può conservare in frigorifero chiusa in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Consiglio

Nel pesto si può evitare di inserire l’aglio per ottenere un gusto più delicato.

I pistacchi si possono frullare anche con la buccia, ma la consistenza finale sarà diversa, più granulosa.

È importante sbucciare i pistacchi sfregando vigorosamente quando sono ancora caldi, così da facilitare la rimozione della buccia.

Per un sapore ancora più agrumato si può sostituire il succo e scorza di limone con l’arancia, oppure utilizzarli entrambi.

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.