Pasta con pesto di rucola e asparagi

PRESENTAZIONE

La pasta al pesto, si sa, non stanca mai, ma ricordatevi che oltre al classico pesto alla genovese, ne esistono tantissime gustose varietà, che potete sperimentare a seconda degli ingredienti e dei sapori che più amate. Questi condimenti, creando stuzzicanti contrasti insieme agli ingredienti con cui vengono accompagnati, donano al vostro piatto un profumo avvolgente e un sapore intenso a cui non saprete rinunciare. Noi vi proponiamo la pasta con il pesto di rucola e asparagi, un primo piatto semplice da preparare ma allo stesso tempo sfizioso, in cui il gusto delicato ma allo stesso tempo intenso della rucola incontra il sapore raffinato e deciso dell’asparago. Una ricetta perfetta per iniziare un pranzo o una cena con un piatto dal condimento particolare e originale, perfetto anche per i vegetariani. Non vi resta che sbizzarrirvi nel preparare questa deliziosa pasta, in cui l’accoppiata rucola e asparagi risulta decisamente vincente!

Leggi anche: Pesto di rucola

INGREDIENTI

Torchietti all'uovo 250 g
Asparagi verdi 500 g
Sale fino 3 g
Pepe nero 1 g
Burro 30 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Peperoncino fresco 5 g
per il pesto di rucola
Rucola 50 g
Aglio ½
Olio extravergine d'oliva 80 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 25 g
Pecorino da grattugiare 25 g
Sale fino 2 g
Pinoli 25 g
Preparazione

Come preparare la Pasta con pesto di rucola e asparagi

Per preparare la pasta con pesto di rucola e asparagi, iniziate a preparare il pesto di rucola: dopo aver lavato accuratamente la rucola, asciugatela leggermente con della carta da cucina, mettetela nella tazza di un mixer, aggiungete i pinoli 1, il parmigiano reggiano 2, il pecorino 3, poi aggiungete mezzo spicchio d'aglio,

e salate 4. Aggiungete a questo punto una piccola parte dell’olio d'oliva 5, cominciate a frullare a bassa velocità il tutto e, mano a mano, aggiungete il restante olio d'oliva a filo, fino ad ottenere una crema ben amalgamata e fluida. Una volta pronto, mettete da parte il pesto di rucola in una ciotola 6.

A questo punto dedicatevi agli asparagi: lavateli ed eliminate con un coltello la parte più coriacea 7 (se risultano troppo duri potete pelarli con un pela patate o un coltello, per rimuovere la parte filamentosa), poi disponeteli in un mazzetto legati con uno spago 8 e metteteli a cuocere nell'apposita asparagera 9 per almeno 10-15 minuti, partendo dall'acqua fredda.

Una volta cotti 10, scolateli facendo attenzione a tenere da parte un po’ di acqua di cottura (circa 100 ml), che verrà aggiunta agli asparagi in padella e servirà per diluire leggermente il pesto di rucola. Tagliate i gambi degli asparagi a rondelle 11 e tenete quindi da parte la loro acqua di cottura, i gambi mondati e le punte 12.

Fate saltare i gambi mondati degli asparagi in padella con l’olio per circa 5 minuti 13; poi salate 14 e pepate e aggiungete un po' di acqua di cottura degli asparagi 15 per rendere la cottura più omogenea.

Aggiungete nel tegame anche le punte degli asparagi 16, mescolate bene il tutto 17, quindi prendete il peperoncino, apritelo, togliete i semini, tagliatelo a listerelle, e aggiungetelo in padella 18.

Diluite il pesto di rucola con l’acqua di cottura degli asparagi 19 per renderlo più cremoso. A questo punto, cuocete la pasta in acqua bollente salata 20 e scolatela al dente. Unite la pasta nel tegame con gli asparagi 21 e fate saltare per un minuto.

Infine a fuoco spento condite la pasta con il pesto di rucola 22, mescolate in modo da amalgamare bene la pasta agli ingredienti 23, aggiustate di olio e il pepe. La vostra pasta con pesto di rucola e asparagi è pronta per essere servita 24!

Conservazione

Conservate la pasta con pesto di rucola e asparagi, chiusa in un contenitore ermetico, in frigorifero per 1-2 giorni al massimo. In alternativa potete congelare solo il pesto in piccoli vasetti, per poi scongelarlo in frigorifero al momento del bisogno, oppure potete conservarlo in frigorifero per 2 o 3 giorni al massimo.

Consiglio

Se volete, potete aggiungere della salsiccia rosolata per arricchire la vostra pasta e darle un gusto più deciso!

31 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • M&M
    giovedì 17 marzo 2016
    qualche ricetta di pasta con rucola e pomodoro?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 17 marzo 2016
    @M&M: Ciao! Puoi realizzare il nostro pesto di rucola e abbinarlo a dei pomodorini freschi! 
  • Lorena
    sabato 24 gennaio 2015
    Variante con lo speck insieme agli asparagi, non ho messo il pecorino nel pesto per non mescolare troppi sapori forti. Risultato ottimo!
1 FATTA DA VOI
Cristina_88
Molto buona e facile da fare... Un'ottima alternativa al solito pesto!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo