Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi

/5

PRESENTAZIONE

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi

Stuzzicante, fresca e genuina: è così che possiamo definire questa gustosa pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi, un primo piatto estivo e avvolgente che darà una marcia in più ai vostri menu. Per condire in modo appetitoso la pasta, abbiamo arricchito il semplice pesto di zucchine con pomodori secchi e ricotta salata, ottenendo così un accattivante mix di sapori mediterranei che colorerà con gusto la pietanza. Vi sorprenderà scoprire quanto sia facile portare in tavola una pasta così prelibata e saporita da fare un figurone!

Se amate il pesto di zucchine, qui trovate tante altre idee di abbinamenti sfiziosi:

Preparazione

Come preparare la Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 1 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 2 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 3

Per realizzare la pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi partite dalla preparazione del pesto: lavate le zucchine, privatele delle estremità 1 e, con l’aiuto di una grattugia dai fori larghi, sminuzzatele 2. Quindi versatele nel mixer insieme ai pinoli 3.

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 4 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 5 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 6

Unite anche le foglie di basilico precedentemente lavate 4. Aggiungete il Parmigiano grattugiato 5 e il Pecorino 6.

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 7 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 8 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 9

Per finire versate il sale 7 e l’olio 8. Quindi azionate il mixer e frullate per qualche minuto fino a che non otterrete una consistenza cremosa 9.Ponete sul fuoco un tegame colmo di acqua e salate al bollore.

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 10 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 11 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 12

Nel frattempo tagliate a cubetti di circa 1 cm i pomodori secchi che avrete precedentemente scolato dall’olio di conservazione 10. A questo punto fate cuocere la pasta in acqua bollente e salata per il tempo indicato dalla confezione 11. Quando la pasta sarà pronta scolatela direttamente in una padella 12.

 

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 13 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 14 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 15

Aggiungete il pesto di zucchine 13, un goccio di acqua di cottura che aiuterà ad amalgamare il tutto 14, e i pomodori secchi 15. Mescolate finché il pesto non avrà condito bene ogni sedanino.

Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 16 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 17 Pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi - 18

Infine impiattate 16 e insaporite con la ricotta salata grattugiata 17. La pasta con pesto di zucchine, ricotta e pomodori secchi è pronta per essere servita 18.

Conservazione

Consigliamo un consumo immediato della pasta. Il pesto di zucchine si conserva in frigorifero, coperto da uno strato di olio, per 2 giorni. Oppure potete preparare delle comode monoporzioni da congelare e usare al bisogno.

Consiglio

Questo piatto è ricco di ingredienti molto sapidi, pertanto siate moderati nell'uso del sale.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI4
  • paolocova
    domenica 12 giugno 2022
    Io l'ho fatta con le penne. Non avevo la ricotta salata e ho usato al suo posto pecorino romano. Ottima!!
  • mariopisani
    sabato 04 settembre 2021
    scusate quale altro tipo di pasta ci sta bene
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 06 settembre 2021
    @mariopisani:Ciao, puoi usare qualsiasi formato di tuo gradimento.
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.