Pasta con polpo alla galiziana

/5

PRESENTAZIONE

Pasta con polpo alla galiziana

Il polpo alla galiziana, meglio conosciuto come pulpo a la galega è uno dei piatti più amati della Spagna. Oggi abbiamo raccolto tutto il suo gusto nella nostra pasta con polpo alla galiziana. Certamente alcune modifiche sono state necessarie, come l'aggiunta del concentrato e dei pelati, per ottenere un condimento sugoso che potesse legarsi bene con gli ziti spezzati. Ma vi assicuriamo che in questo primo piatto non mancherà il sapore tipico di questa pietanza, data dal polpo e dall'aggiunta del pimienton. Questa spezia non è altro che paprika affumicata, dal colore rosso vivo, non piccante ma davvero intensa, che si ottiene dai peperoni essiccati e affumicati. Siete pronti ad assaporare il suo gusto caratteristico? Scopriamo insieme come prepararla!

Ecco altre buonissime ricette con il polpo da non perdere:

INGREDIENTI
Ziti 320 g
Polpo già eviscerato 1 kg
Aglio 4 spicchi
Prezzemolo q.b.
Pimenton q.b.
Concentrato di pomodoro 100 g
Vino rosso corposo 1 bicchiere
Pomodori pelati (solo la salsa contenuta nel barattolo) 80 g
Sedano 2 coste
Carote 2
Cipolle grandi 1
Peperoncino fresco 1
Preparazione

Come preparare la Pasta con polpo alla galiziana

Per preparare la pasta con polpo alla galiziana come prima cosa assicuratevi che il polpo sia ben pulito ed eliminate eventualmente il becco contenuto al centro dei tentacoli. Separate la testa dal corpo e dividete i tentacoli 1. Tagliateli a rondelle 2 e sciacquatele bene sotto l'acqua 3.

In un tegame versa un giro d'olio, l'aglio, i gambi del prezzemolo (tenendo le foglie da parte) e il peperoncino a rondelle 4. Lasciate insaporire un paio di minuti, poi aggiungete il polpo ben scolato 5 e mescolate. Aggiungete quindi il pimienton 6.

Mescolate 7, coprite con un coperchio 8 e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fiamma bassa. Nel frattempo pelate le carote e tritatele 9.

Fate lo stesso per il sedano 10 e la cipolla 11. Poi tritate finemente anche le foglie del prezzemolo 12.

Trascorsi i 45 minuti 13 eliminate l'aglio 14 e i gambi di prezzemolo dal polpo. Aggiungete il concentrato di pomodoro 15 e lasciate restringere. 

Aggiungete anche il vino rosso 16, mescolate 17 e lasciate evaporare. Prelevate dal barattolo dei pelati solo la salsa e unitela in pentola 18.

Aggiungete il trito 19, mescolate e unite anche il prezzemolo 20. Mescolate ancora e aggiungete un po' d'acqua se dovesse risultare troppo denso 21. Cuocete ancora per 20 minuti, sempre a fiamma bassa.

Mettete a bollire l'acqua che servirà per la cottura della pasta e nel frattempo spezzate gli ziti 23. Aggiungete il sale all'acqua e cuocete la pasta 23. Scolatela al dente e trasferitela nella pentola con il condimento 24.

Mescolate 25, terminate la cottura 26 e servite, aggiungendo una cucchiaiata del sugo rimasto sul fondo della pentola e del prezzemolo tritato 27.

Conservazione

Consigliamo di servire la pasta al momento. In alternativa è possibile conservarla in frigorifero, in un contenitore ermetico per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Se preferite potete realizzare il condimento in anticipo e utilizzarlo poi per cuocere la pasta.

Potete usare un peperoncino più o meno piccante in base ai vostri gusti, oppure ometterlo.

Al posto del pimienton potete utilizzare della paprika forte.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>