Pasta con ricci e pomodori

PRESENTAZIONE

La pasta con ricci e pomodori è un primo piatto adatto ad ogni occasione... dal più semplice pranzo in famiglia ad una cena informale. E' proprio il profumo del mare, sprigionato dalla polpa dei ricci, a renderlo così speciale. E' un piatto da cui ottenere il massimo: in poco tempo e con pochi ingredienti avrete un risultato saporito e godurioso. Il peperoncino dona una leggera piccantezza, che potrete dosare utilizzando o meno i semini, mentre basilico e prezzemolo conferiscono, insieme ai ricci, un gusto puramente mediterraneo. Abbiamo scelto degli spaghetti integrali per avvolgere questo condimento di mare... e il risultato è stato da 10 e lode!

Leggi anche: Spaghetti ai ricci di mare

INGREDIENTI
410
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti Integrali 320 g
Ricci di mare 10
Pomodori ramati 300 g
Aglio 1 spicchio
Peperoncino fresco rosso 1
Prezzemolo 20 g
Basilico 9 foglie
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta con ricci e pomodori

Per preparare la pasta con ricci e pomodori come prima cosa intagliate delicatamente la pelle del pomodoro in modo da formare una croce 1. Sbollentate poi i pomodori per un paio di minuti in acqua bollente 2, quindi scolateli 3 

e spellateli 4. A questo punto tagliateli a metà 5, eliminate il picciolo e i semini interni; poi riduceteli ulteriormente a cubetti di circa 2 cm 6 e teneteli da parte. 

Passate ai ricci: con l'apposito attrezzo divideteli a metà 7 e utilizzando un cucchiaino estraete solo la parte rossa (8-9).

A questo punto cuocete la pasta in abbondante acqua salata a bollore 10 e nel frattempo preparate il condimento: versate in una padella un filo d'olio e l'aglio diviso a metà 11, tagliate il peperoncino a rondelline (se preferite meno piccantezza potete togliere i semini interni) 12.

Fate soffriggere il peperoncino e l'aglio per un minuto, poi unite i pomodori 13 e cuocete per un altro minuto circa. Eliminato lo spicchio d'aglio 14, aggiungete la polpa di ricci, un mestolo di acqua di cottura della pasta e saltate ancora per 1-2 minuti al massimo. Spegnete il fuoco.

Nel frattempo tritate il prezzemolo 16 e quando la pasta sarà ancora al dente scolatela e trasferitela direttamente all'interno del condimento. Aggiungete ancora un po' d'acqua di cottura 17, il prezzemolo tritato e le foglioline di basilico 18

Saltate il tutto 19 e impiattate. Guarnite con un giro d'olio 20 e servite i vostri spaghetti con ricci e pomodori ancora caldi 21

Conservazione

Si consiglia di consumare la pasta con ricci e pomodori al momento. 

Potete pulire i ricci con qualche ora d'anticipo e conservarli in frigorifero in una ciotolina coperti d'olio. 

Consiglio

Potete aromatizzare con scorza di limone o menta fresca tritata! 

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Ture79
    domenica 09 settembre 2018
    Senza pomodoro sarebbe decisamente meglio
  • fedina1990
    domenica 09 settembre 2018
    buona ma la pasta col riccio di mare in Sicilia la facciamo senza pomodoro ma in bianco poiché il riccio ha un sapore dolce ma delicato e in oltre lo mettiamo alla fine sulla pasta dando una mescolata veloce,non lo cuociamo neanche un minuto dato che di consistenza è molto delicato e potrebbe sciogliersi perdendone sapore e consistenza.
1 FATTA DA VOI
Blackdaliha88
Linguine polpa di riccio e pomodorini 🍝🍴
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo