Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di un primo piatto insolito ma raffinato? La pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche è proprio quello che fa al caso vostro! Una ricetta leggera, adatta anche ai giorni più caldi... il finocchio donerà un gusto delicato, mentre le olive aggiungeranno un tocco deciso e il sapore di questa pasta farà felice anche i vostri amici vegetariani, stanchi dei piatti più classici con le verdure! Questo piatto è perfetto da gustare caldo, ma è ottimo anche gustato freddo o a temperatura ambiente: basterà aggiungere delle listarelle di pomodori secchi per trasformare questa preparazione in un'insalata di pasta, sarà facile da trasportare per la vostra pausa pranzo a lavoro, per un gita fuori porta o una giornata al mare!

Leggi anche: Finocchi in padella

Preparazione

Come preparare la Pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche

Per preparare la pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche iniziate dalla pulizia del sedano. Utilizzando un pelaverdure eliminate i filamenti esterni 1, poi utilizzando una mandolina tagliatelo a fette molto sottili. circa 2 mm. Prendete il cipollotto, tagliate la parte finale ed eliminate le foglie più esterne 3.

Affettate anche questo finemente 4 e passate ad occuparvi del finocchio. Eliminate la base 5, dividetelo a metà e utilizzando un coltello incidete anche la parte centrale 6, che in cottura risulterebbe più dura.

Sempre utilizzando la mandolina tagliate anche il finocchio a fette molto sottili, circa 2 mm 7, poi tagliate il peperoncino in 3 parti (se preferite potete aprirlo prima e togliere i semini interni che donano maggior piccantezza) 8. Versate in un tegame l'olio, aggiungete il cipollotto, il peperoncino 9 e lasciatelo stufare a fiamma moderata per 5 minuti, se dovesse essere necessario potete aggiungere un mestolo d'acqua.

A questo punto unite sia il sedano 10 che il finocchio 11. Condite con sale e pepe 12 e lasciate stufare il tutto per una decina di minuti mescolando spesso.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente, salata a piacere 13 e nel frattempo affettate anche le olive 14. Scolate la pasta al dente, direttamente all'interno del condimento 15,

aggiungete le olive taggiasche 16 e mescolate il tutto 17. A questo punto non vi resta che impiattare e servire la vosta pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche 18.

Conservazione

Si consiglia di conservare la pasta con sedano, finocchi e olive taggiasche in frigorifero per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Aggiungete della mollica tostata o della frutta secca: pinoli o mandorle andranno benissimo!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (15)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • biagimariella
    lunedì 08 aprile 2019
    io le fotografie spesso non le faccio...ma la ricetta e molto saporita...buone anche le altr...grazie ai cuochi
  • Andrécat64
    martedì 26 marzo 2019
    gentile redazione gz, ke meraviglia questa ricetta, grzie!