Pasta con tonno acciughe e bottarga

PRESENTAZIONE

Volete trasformare un tipico piatto salvacena, in un'esperienza sensoriale indimenticabile? Ecco la nostra proposta: la pasta con tonno, acciughe e bottarga. Per questa ricetta abbiamo “pescato “ per voi alcuni speciali ingredienti che custodiscono tutto il sapore del mare grazie alla loro conservazione, che rende la preparazione del pesce facile e veloce! Stiamo parlando delle tradizionali conserve sott’olio: il tonno che mantiene le sue carni tenere e le acciughe, piccoli filetti che in cottura sprigionano un sapore dalla forza sorprendete. Ma non ci siamo fermati qui e abbiamo scelto anche uno dei prodotti essiccati più pregiati: la bottarga, un cuore aromatico e saporito di muggine, un concentrato di gusto dal colore ambrato sufficiente da solo ad esaltare anche il piatto più semplice! Conosciuto come il caviale del Mediterraneo, la bottarga darà un tocco sofisticato alla pasta con tonno acciughe e bottarga, conferendo il suo tipico aroma intenso.

Leggi anche: Spaghetti con la bottarga

Preparazione

Come preparare la Pasta con tonno acciughe e bottarga

Per realizzare la pasta con tonno, acciughe e bottarga iniziate lavando e tritando il prezzemolo fresco 1, poi prendete il tonno, scolatelo con un colino per eliminare l’olio in eccesso 2, poi trasferitelo in una ciotola e sgranatelo con la forchetta 3.

In una ampia padella riscaldate un filo di olio di oliva con l’aglio 4, quando l’olio si sarà insaporito, eliminate gli spicchi aglio 5, unite i filetti di acciughe e bagnate con un mestolo di brodo (o acqua calda)6.

Fate sciogliere le acciughe per creare un fondo saporito 7, ora aromatizzate con il peperoncino fresco tagliato a listarelle 8. Unite anche il tonno 9

e la passata di pomodoro 10. Cuocete a fuoco moderato per circa 15 minuti, poi profumate con il prezzemolo tritato 11. Intanto portate al bollore un tegame colmo di acqua salata e cuocete le bavette per il tempo indicato sulla confezione 12.

Scolate la pasta e versatela direttamente nella padella con il sugo 13, come tocco finale insaporite con una spolverata di bottarga grattugiata 14, fate saltare la pasta per pochi istanti in padella. Servite la pasta con tonno, acciughe e bottarga ben calda 15.

Conservazione

E’ preferibile consumare la pasta con tonno, acciughe e bottarga al momento. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per una versione total white potete omettere la salsa di pomodoro. Al contrario per chi ama i sughi freschi consigliamo un sughetto di pomodori pachino per un gusto irresistibile!

18 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • sonia
    domenica 19 novembre 2017
    ciao vorrei farla. se ometto il peperoncino cambia molto? più che altro perché la devono mangiare anche dei bimbi. grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 19 novembre 2017
    @sonia: Ciao, puoi ometterlo se preferisci smiley
  • chiary
    venerdì 03 febbraio 2017
    ciao scusate volevo sapere se al posto della passata di pomodoro possiamo mettere dei pomodorini
    Redazione Giallozafferano
    sabato 04 febbraio 2017
    @chiary: Ciao, se preferisci va bene! Forse sarà un pelo meno cremoso il condimento ma ugualmente buono!
RICETTE CORRELATE