Pasta con zucchine trifolate e salamella

/5

PRESENTAZIONE

Pasta con zucchine trifolate e salamella

Zucchine e salsiccia: un connubbio davvero gustoso in cucina! Ma lo avete mai provato in un primo piatto?! Oggi vi proponiamo la pasta con zucchine trifolate e salamella, buonissima, facile e veloce da preparare! Le zucchine trifolate si preparano alla maniera classica, ma si mescolano poi alla salsiccia rosolata in padella. I fusilli sono il formato di pasta perfetto per questa ricetta, infatti, grazie al loro vortice si amalgamano benissimo con la cremina che si formerà grazie all'aggiunta del pecorino romano e dell'acqua di cottura. La pasta con zucchine trifolate e salamella è un primo piatto semplice, che si prepara in soli 30 minuti e farà felici proprio tutti! 

Ecco altre ricette di pasta da non perdere:

Preparazione

Come preparare la Pasta con zucchine trifolate e salamella

Per preparare la pasta con zucchine trifolate e salamella iniziate lavando le zucchine. Ora spuntatele e tagliatele a metà per il lungo 1. Tagliatele poi a fettine abbastanza sottili, in modo da ottenere delle mezze lune 2. Prendete ora le salsicce e incidete il budello nel senso della lunghezza 3

Eliminatelo tirandolo delicatamente 4. Dividete le salsiccie a metà per il lungo e tagliatele a pezzettoni 5. Sfogliate e tritate il prezzemolo 6 che servirà per insaporire le zucchine trifolate. 

In un tegame capiente versate un filo d’olio, aggiungete i rametti di maggiorana, lo spicchio d’aglio 7 e fate scaldare. Unite poi le zucchine nella padella calda e aggiustate di pepe 8. Utilizzando una pinza da cucina togliete i rametti di maggiorana e lo spicchio d'aglio 9

Mescolate di tanto in tanto e proseguite la cottura per 10 minuti circa. Aggiungete in ultimo il prezzemolo 10. In una padella più grande (vi servirà poi per saltare la pasta) versate un filo d’olio e la salsiccia 11. Lasciatela rosolare mescolando bene per 5 minuti 12. Nel frattempo buttate la pasta in acqua bollente, leggermente salata. 

Aggiungete le zucchine trifolate alla salsiccia 13 e un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta 14. Scolate la pasta al dente e trasferitela nel tegame 15. Terminate la cottura, aggiungendo altra acqua di cottura se necessario. 

A questo punto spegnete il fuoco, unite il pecorino grattugiato 16, un filo d'olio 17 e mantecate bene. Impiattate e servite la vostra pasta con zucchine trifolate e salsiccia ancora calda 18.

Conservazione

La pasta con zucchine trifolate e salsiccia si conserva in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Trasformate questo piatto in una pasta al forno, ripassandola con un po' di besciamella e provola!