Pasta estiva ai frutti di mare

/5

PRESENTAZIONE

Pasta estiva ai frutti di mare

Voglia di un primo piatto di pesce? Sicuramente lo spaghetto allo scoglio viene subito in mente, ma vi proponiamo una ricetta altrettanto saporita e favolosa per l'estate: pasta estiva ai frutti di mare! Elementi caratteristici? Pregiati gamberi rossi utilizzati a crudo e il loro speciale concentrato, insieme al delicatissimo pomodorino giallo che ci aiuterà a cuocere la pasta. Poi una cascata di frutti di mare, cozze e vongole, che arricchiscono questo primo piatto dal profumo e gusto intenso, indimenticabile come solo le cose fatte con amore e con i prodotti migliori sanno essere.

Non perdetevi altre sfiziosi primi piatti a base di frutti di mare:

INGREDIENTI
Ditalini 320 g
Pomodorini datterini 300 g
Aglio 4 spicchi
Cozze pulite 500 g
Vongole pulite 500 g
Gamberi rossi 12
Vino bianco ¾ bicchiere
Prezzemolo 1 mazzetto
Scorza di limone ½
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare la Pasta estiva ai frutti di mare

Per preparare la pasta estiva i frutti di mare scaldate in una padella un giro d'olio con due spicchi d'aglio 1, unite cozze e vongole pulite 2, qualche gambo di prezzemolo 3.

Sfumate col vino 4, coprite con il coperchio e lasciate schiudere i gusci a fiamma alta 6.

Sgusciate i frutti di mare 7, filtrate la loro acqua di cottura 8 e irrorate le cozze e vongole sgusciate, con una parte del liquido 9.

 

 

Coprite e tenete da parte 10. Tagliate in quarti i pomodorini 11. Scaldate altri due spicchi d'aglio con un giro d'olio e aggiungete qui i pomodorini 12. Rosolate a fiamma alta per 5 minuti.

 

 

 

Versate l’acqua dei frutti di mare 13, abbassate il fuoco, coprite con il coperchio ()14) e cuocete 10 minuti 15

Una volta pronti, eliminate gli spicchi d'aglio 16, versate in un boccale il sughetto 17 e frullatelo con un mixer a immersione 18. Regolate di sale e pepe. 

Ora pulite i gamberi rossi 19 abbattuti, eliminate testa e carapace, quindi poneteli in una ciotola a marinare con scorza di limone 20, sale, pepe. Tenete da parte in frigo 21.  

Prendete le teste dei gamberi,  eliminate gli occhi e versatele in un mixer 22, aggiungete un filo d'olio e frullatele 23 24

Setacciate gli scarti frullati con un colino e tenete da parte 25. Intanto setacciate anche il sugo di pomodori e raccoglietelo in una pentola 26, aggiungete l'acqua bollente per allungare la salsa 27

Cuocete i ditalini nella salsa 28, per il tempo riportato sulla confezione. Intanto tritate le foglie del prezzemolo 29 e quando la pasta sarà cotta, unitelo in tegame 30.

Aggiungete i frutti di mare, un filo d'olio 31 e impiattate accompagnando con i gamberi marinati e il concentrato frullato degli scarti 32. La pasta estiva ai frutti di mare è pronta 33.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito la pasta estiva ai frutti di mare.

Consiglio

Il gambero rosso è una qualità molto pregiata, se non riuscite a reperirlo potete sostituirlo con dei comuni gamberi.

Per un consumo sicuro del pesce crudo, marinato o semicotto

Prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da linee guida del Ministero della salute.
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.